PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Alle Storys
Folgen
Keine Story von IG saubere Umwelt IGSU mehr verpassen.

04.05.2021 – 09:02

IG saubere Umwelt IGSU

Comunicato stampa: «Raccogliere anziché rinunciare: la giornata Clean-up è più importante che mai»

Comunicato stampa: «Raccogliere anziché rinunciare: la giornata Clean-up è più importante che mai»
  • Bild-Infos
  • Download

Ein Dokument

Raccogliere anziché rinunciare: la giornata Clean-up è più importante che mai

Sono in corso i preparativi per la giornata nazionale Clean-up di IGSU: il 17 e 18 settembre 2021, in occasione della nona edizione di questa iniziativa, i comuni, le scuole, le associazioni, le imprese e i piccoli gruppi contribuiranno a liberare la Svizzera dal littering. Poiché in molti luoghi la pandemia sta avendo un impatto negativo per quanto riguarda questo malcostume, l’impegno delle volontarie e dei volontari è ancora più importante. Quest’anno, anche la presentatrice Christa Rigozzi si unisce a loro.

Durante questi tempi caratterizzati dal coronavirus, la natura è più preziosa che mai per la popolazione: dato che gli incontri a casa sono limitati e a ogni tavolo nelle terrazze dei ristoranti ci si può sedere al massimo in quattro, molti s’incontrano nei parchi, ai margini dei boschi oppure in riva al lago. Ma anche se, o forse perché, la natura è diventata il principale punto d’incontro, ci si occupa troppo poco di lei. In molti luoghi, gli imballaggi del cibo da asporto o gli avanzi dei picnic finiscono per terra e le maschere protettive vengono gettate nei cespugli. È ora di prendersi di nuovo cura dell'ambiente. Il 17 e 18 settembre 2021, decine di migliaia di persone uniranno gli sforzi e, rispettando le relative misure di protezione, s’impegneranno contro il littering e per un ambiente pulito in occasione della giornata nazionale Clean-up di IGSU.

Sostegno da parte di una celebrità

Anche Christa Rigozzi trascorre molto tempo all’aperto. Questa presentatrice, animatrice e influencer andava spesso a raccogliere funghi con i nonni. «Oggi esploro il Ticino con i miei figli e mio marito», dice con entusiasmo. «Purtroppo, durante le nostre escursioni, a volte ci imbattiamo in rifiuti che non sono stati smaltiti correttamente e la cosa ci infastidisce molto. L’immondizia abbandonata con noncuranza non mina solo la bellezza di un determinato luogo, bensì anche le fondamenta della vita.» Per tale ragione, in occasione della giornata nazionale Clean-up, Christa Rigozzi s’impegnerà contro il littering e in favore di un ambiente pulito. La ticinese parteciperà in modo attivo a una delle operazioni di pulizia registrate.

Premi interessanti

Le operazioni di pulizia registrate non fanno affidamento solo sul sostegno di celebrità, ma hanno anche la possibilità di ricevere uno dei numerosi premi allettanti messi in palio da IGSU e Coop per comuni, scuole e associazioni. Chi si piazza dal primo al terzo posto nelle categorie «Comuni» e «Scuole/associazioni» beneficia di un’escursione dedicata al riciclaggio del valore di 500 franchi. Inoltre, chi si piazza al primo e al secondo posto nella categoria «Scuole/associazioni», riceve una coppa itinerante Coop e un buono Coop del valore di 1000 franchi. Chi si piazza dal primo al terzo posto nella categoria speciale «Piccoli gruppi» (famiglie e gruppi con un massimo di cinque persone), vince un buono FFS del valore di 150.- franchi ciascuno.

Per partecipare al sorteggio è necessario registrare le operazioni di pulizia su www.clean-up-day.ch. Il sito fornisce anche ulteriori informazioni e strumenti sussidiari come ad esempio liste di controllo, manifesti e inserzioni; è anche possibile ordinare guanti, giubbotti catarifrangenti nonché sacchi della spazzatura e rivolgersi a una hotline per ricevere dei consigli pratici.

Movimento contro il littering

La giornata nazionale Clean-up è parte integrante del «World Cleanup Day», che quest’anno si svolge il 18 settembre. IGSU organizza questo avvenimento dal 2013 e ogni anno mobilita diverse migliaia di partecipanti. Si stima che nel settembre 2020 25’000 persone abbiano partecipato a più di 450 operazioni di pulizia. L'iniziativa è sostenuta dall'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM), dall'Associazione Svizzera Infrastrutture comunali ASIC e dalla Fondazione Pusch.

Aggiunga la giornata Clean-up nel Suo calendario degli eventi:

Informazioni sull'evento

- IGSU giornata Clean-up, giornata nazionale per combattere il littering  
- Venerdì 17.09.2021 e sabato 18.09.2021 
- Informazioni e iscrizioni: www.clean-up-day.ch
- Organizzazione: Gruppo d’interesse per un ambiente pulito (lGSU), www.igsu.ch 

Contatto per i media:

Nora Steimer, direttrice IGSU, +41 43 500 19 91

Gruppo d'interesse per un ambiente pulito (IGSU)

IGSU è il centro svizzero di competenza contro il littering. Dal 2007 si adopera a livello nazionale con misure di sensibilizzazione e di prevenzione in favore di una Svizzera pulita. Una delle misure più note di IGSU è la giornata nazionale Clean-up, che quest’anno avrà luogo l’11 e 12 settembre. Fra gli enti responsabili di IGSU vi sono la cooperativa IGORA per il riciclaggio dell’alluminio, PET-Recycling Schweiz, VetroSwiss, 20 minuti, Swiss Cigarette, McDonald’s Svizzera, Migros, Coop, Valora e International Chewing Gum Association. I membri s’impegnano inoltre anche nello svolgimento di attività proprie contro il littering e, ad esempio, mettono a disposizione dei cestini per i rifiuti oppure organizzano delle tournée per la raccolta di questi ultimi.

IGSU
Hohlstrasse 532
8048 Zürich
Tel +41 43 500 19 99
info@igsu.ch
www.igsu.ch