PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Tous Actualités
Suivre
Abonner Schweizer Presserat - Conseil suisse de la presse - Consiglio svizzero della stampa

26.11.2019 – 16:35

Schweizer Presserat - Conseil suisse de la presse - Consiglio svizzero della stampa

Media Service: Il Consiglio della stampa rimprovera tio.ch: Niente nomi di bambini! (Presa di posizione 56/2019)

Un document

Bern (ots)

Parti: Scuola elementare e Scuola media di Stabio c. «Tio.ch»

Tema: Identificazione / Bambini

Reclamo accolto

Riassunto

La pubblicazione dei nomi di minorenni e la loro identificazione non è accettabile in mancanza di un interesse pubblico superiore e viola il codice deontologico delle giornaliste e dei giornalisti. Il fatto che già un altro media abbia menzionato i nomi in precedenza non giustifica quello che è un errore e che arreca danni importanti a dei bambini.

Lo ribadisce con fermezza il Consiglio svizzero della stampa, accogliendo un reclamo avanzato nei confronti del portale online Tio.ch. Lo scorso 4 gennaio il sito web ha riferito la notizia di una presunta truffatrice ticinese che adescava le sue vittime fingendosi una provocante autostoppista bisognosa di aiuto finanziario per cure mediche. L'articolo - che attualizza una vicenda già trattata in precedenza - riporta informazioni abbastanza dettagliate sulla donna, tra cui il tatuaggio sul braccio dei nomi dei figli. La menzione dei loro nomi, molto inusuali ed esotici, abbinata ad altre informazioni sulla loro madre e sulla regione di residenza, rende riconoscibili i due bambini dal loro intorno sociale, causando loro un grosso danno.

Il portale online ha quindi violato la cifra 7 della «Dichiarazione dei diritti e dei doveri del giornalista» che chiede il rispetto della vita privata delle persone e nello specifico la direttiva 7.2 sull'identificazione e la 7.3 che chiede una maggiore e speciale tutela nei confronti di bambini.

Contatto:

Schweizer Presserat
Conseil suisse de la presse
Consiglio svizzero della stampa
Ursina Wey
Geschäftsführerin/Directrice
Rechtsanwältin
Münzgraben 6
3011 Bern
+41 (0)33 823 12 62
info@presserat.ch
www.presserat.ch