Tous
Abonner
Abonner Stiftung Dr. J.E. Brandenberger

30.08.2018 – 09:00

Stiftung Dr. J.E. Brandenberger

Premiato il climatologo Reto Knutti

Zurigo (ots)

Nel 2018 il premio della Fondazione Dr. J.E. Brandenberger viene assegnato al Dr. Reto Knutti, professore di Fisica del clima presso l'ETH Zürich, il Politecnico federale di Zurigo, come riconoscimento del suo straordinario lavoro nella ricerca sui cambiamenti climatici e per la divulgazione delle sue conoscenze al grande pubblico. Con questo premio viene insignito un docente e ricercatore il cui immenso e instancabile impegno nel campo della protezione del clima va ben oltre le frontiere nazionali, un esperto e che ha deciso di mettere le proprie conoscenze e la sua ricerca al servizio della società.

Il premio di 200'000 franchi figura tra i massimi riconoscimenti di fondazioni in Svizzera. Grazie al patrimonio lasciato dalla donatrice della Fondazione Marthe Brandenberger, figlia unica del Dr. J.E. Brandenberger, l'inventore del cellophane, il premio è stato conferito già 29 volte. La sua volontà precisa era attribuire un premio a coloro che si sono prodigati per migliorare le condizioni di vita delle persone e si sono distinti in modo particolare grazie al loro operato.

"Dobbiamo molto al Professor Dr. Reto Knutti", dichiara il presidente della Fondazione Carlo Schmid-Sutter, "la nostra consapevolezza riguardo al cambiamento climatico non è maggiore solo dopo questa estate incandescente, ma grazie a un nuovo modo di veicolare il sapere Reto Knutti è riuscito a suscitare l'interesse di chi non sapeva, a far conoscere i risultati della sua ricerca al di fuori del mondo accademico e a sensibilizzare le coscienze dei decisori politici e del grande pubblico nei confronti di questa tematica."

Cresciuto a Gstaad, Reto Knutti ha sempre nutrito un vivace interesse per il clima, sin dai tempi della scuola. "Devo questa mia passione alla vita tra le montagne," spiega, "che è strettamente legata al tempo." Reto Knutti non aveva dubbi che avrebbe studiato fisica all'università di Berna; il suo esempio nel campo della ricerca sul clima è il Professor Dr. Thomas Stocker, rinomato climatologo di Berna. "È stato il mio relatore e ancora oggi per me è un illuminato."

Come dovrebbe essere il nostra mondo tra 20 o 30 anni? Quanto aumenterà la nostra consapevolezza riguardo ai rischi del cambiamento climatico? Come possiamo creare un'accettazione sociale e politica per i dati inconfutabili della ricerca nel campo del clima? Tra i principali autori del rapporto sui cambiamenti climatici dell'IPPC, Reto Knutti illustra gli effetti del riscaldamento climatico sul nostro pianeta. È alla guida del gruppo per la Fisica del clima dell'Istituto per l'atmosfera e il clima del dipartimento per le scienze ambientali presso l'ETH di Zurigo, è delegato per la sostenibilità dell'ETH, presidente di ProClim e instancabile sostenitore della divulgazione pubblica per una migliore comprensione della complessità del sistema climatico mondiale e per un comportamento responsabile di ogni singolo individuo nei confronti del nostro ambiente.

Il premio della Fondazione Dr. J.E. Brandenberger verrà consegnato a Reto Knutti il 24 novembre 2018 a Zurigo. La laudatio sarà tenuta dal presidente dell'ETH, il Professor Dr. Lino Guzzella.

Per ulteriori informazioni:

Carlo Schmid-Sutter,
+41 79 568 15 85;
carlo.schmid@bluewin.ch

Plus de communiques: Stiftung Dr. J.E. Brandenberger
Plus de communiques: Stiftung Dr. J.E. Brandenberger