Tous Actualités
Suivre
Abonner Toyota Schweiz AG

06.08.2018 – 11:24

Toyota Schweiz AG

Toyota artefice di mobilità ai Giochi olimpici e paralimpici 2020

Toyota artefice di mobilità ai Giochi olimpici e paralimpici 2020
  • Informations
  • Download

Safenwil (ots)

Ai «Giochi più innovativi della storia» Toyota offre a tutti gli atleti, spettatori e funzionari olimpici un'esperienza della futura «mobilità per tutti».

A due anni dai Giochi olimpici e paralimpici 2020 di Tokio, Toyota presenta un concetto di mobilità integrale, che costituisce la base di tutte le attività che ruotano attorno ai Giochi e si fonda su tre pilastri principali: mobilità per tutti, sostenibilità con protezione ambientale e sicurezza quali principi chiave nonché supporto per il trasporto di squadre, atleti e rappresentanti dei media agli impianti sportivi sfruttando lo sperimentato concetto di Toyota Production System.

Toyota è persuasa che garantendo l'accessibilità senza barriere a tutte le persone, disabili compresi, il concetto di «mobilità» assume nuovamente il suo significato originale: libertà di movimento. In collaborazione con il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), il Comitato Paralimpico Internazionale (IPC) e il Comitato organizzatore di Tokio 2020, l'azienda intende contribuire affinché la capitale giapponese, che ospiterà per la seconda volta sia i Giochi olimpici sia paralimpici, diventi una vetrina globale della «mobilità per tutti» - e le olimpiadi siano le più innovative della storia.

«La libertà di movimento è fondamentale per essere in grado di partecipare attivamente alla vita sociale» spiega Akio Toyoda, presidente di Toyota. «Se qualcuno vuole affrontare una sfida e la mobilità ridotta glielo impedisce, Toyota vuole aiutarlo a superare questo limite. La mobilità dovrebbe creare possibilità e non costituire un ostacolo. Con la partecipazione ai Giochi olimpici e paralimpici nonché a Special Olympics, Toyota rispetta l'unicità di ogni singolo individuo e accoglie la diversità. In questo modo compiamo un ulteriore passo che ci avvicina al nostro obiettivo di «mobilità per tutti» e dimostriamo, come fanno gli sportivi tutti i giorni, che mobilità significa avere l'opportunità di realizzare i sogni.»

Nel 2015 Toyota è diventata il primo partner mondiale di CIO e IPC. L'obiettivo è contribuire attraverso lo sport a una società pacifica priva di discriminazioni e creare, mediante la mobilità, il senso di consapevolezza partecipe a una società sostenibile. Lo scorso anno Toyota ha inoltre lanciato la prima campagna aziendale a livello mondiale denominata «Start Your Impossible», per avvicinare le persone e quindi contribuire a una società in cui tutti possano sfidare tutto ciò che è possibile. La sponsorizzazione copre, oltre alla messa a disposizione dei veicoli, anche i servizi di mobilità e prodotti specifici che favoriscono la mobilità e i trasporti - inclusi i robot.

Contatto:

Konrad Schütz
Responsabile PR / eventi & sponsoring
Telefono: +41 79 798 75 99
E-mail: konrad.schuetz@toyota.ch