Tous
Abonner
Abonner ACS Automobil Club der Schweiz

21.06.2019 – 17:35

ACS Automobil Club der Schweiz

Il presidente centrale Hurter rieletto a grande maggioranza

Il presidente centrale Hurter rieletto a grande maggioranza
  • Informations
  • Download

Berna (ots)

Nel corso dell'odierna assemblea dei delegati, l'Automobile Club Svizzero ha riconfermato a grande maggioranza Thomas Hurter come presidente centrale per un nuovo mandato della durata di tre anni. A scrutinio segreto, la grande maggioranza dei delegati lo ha riconfermato con il suo voto. Altri cinque membri del Comitato esecutivo sono stati rieletti per un nuovo mandato.

L'incontro annuale dei delegati dell'Automobile Club Svizzero si è svolto oggi al Valiant Lounge dello Stade de Suisse. Oltre ai consueti punti all'ordine del giorno statutario, il programma prevedeva l'eleggibilità/rielezione del Presidente centrale e di cinque degli otto membri del Comitato esecutivo. Sia Thomas Hurter che i membri del Comitato esecutivo sono stati rieletti dai delegati. Nel suo discorso di ringraziamento, il Presidente rieletto ha ricordato i tre anni entusiasmanti e impegnativi del suo primo mandato. Ha elogiato l'ottima collaborazione con la sede centrale, il Comitato Esecutivo e le sezioni. "Dopo un periodo turbolento, l'ACS è tornato in carreggiata", ha detto Hurter. "I nuovi partenariati e i numerosi vantaggi per i nostri soci rendono l'ACS sempre più interessante", ha continuato. Come esempio di nuovo partenariato, Thomas Hurter ha citato AREA e il suo badge europeo che permette di pagare il pedaggio autostradale nei paesi vicini senza doversi fermare ai caselli. Con l'avvicinarsi delle vacanze estive, è sicuramente un servizio complementare molto apprezzato. Per i prossimi tre anni, Thomas Hurter e il Comitato Esecutivo desiderano indirizzare le loro azioni sulla digitalizzazione e sullo sviluppo di servizi aggiuntivi per i soci. La continuità dell'impegno nel campo della politica dei trasporti e la collaborazione attiva con le associazioni dei trasporti e delle strade, con le quali è stato raggiunto un accordo amichevole, sarà un altro importante tassello per la gestione del Club.

Il rapporto annuale dell'ACS del 2018 può essere scaricato dal seguente link: https://issuu.com/acs.ch/docs/acs-jahresbericht_2018_it?e=29344374/69882473

L'Automobile Club Svizzero ACS è stato fondato il 6 dicembre 1898 a Ginevra. Il suo scopo è riunire gli automobilisti per tutelarne gli interessi in materia di mobilità, politica dei trasporti, economia, turismo, sport, protezione dei consumatori e dell'ambiente. Dedica particolare attenzione alla legislazione che regola le dinamiche del traffico e alla sua applicazione. Infine, si batte per una maggiore sicurezza sulle strade.

Contatto:

Per maggiori informazioni:
- Thomas Hurter, Presidente centrale dell'ACS, Tel. 079 643 51 79
- Fabien Produit, Segretario generale ACS, Tel. 031 328 31 17