PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Alle Storys
Folgen
Keine Story von Swiss Malaria Group mehr verpassen.

18.08.2021 – 08:07

Swiss Malaria Group

Christa Rigozzi dichiara guerra alla zanzara

Christa Rigozzi dichiara guerra alla zanzara
  • Bild-Infos
  • Download

Embargo: 20 agosto, 08:00

Christa Rigozzi dichiara guerra alla zanzara

Alle nostre latitudini, le zanzare sono soprattutto un fastidio. Al contrario, in molte parti del mondo possono essere mortali in quanto vettori di malattie infettive. Ecco perché, ad esempio, un bambino muore ancora di malaria ogni 2 minuti. L’ambasciatrice dello Swiss Malaria Group, Christa Rigozzi, impegna tutta se stessa affinché nessun altro bambino debba morire in seguito alla puntura di una zanzara.

In occasione della Giornata mondiale della zanzara del 20 agosto, nel nuovo cortometraggio Christa Rigozzi dello Swiss Malaria Group richiama l’attenzione sui traguardi raggiunti e sul potenziale della Svizzera nella lotta contro la malaria.

La Svizzera e la comunità internazionale combattono con successo la diffusione della malaria da decenni. Negli ultimi 20 anni è stato possibile salvare 7,6 milioni di persone dalla morte per malaria e scongiurare oltre 1,5 miliardi di casi di malaria. Inoltre, sempre negli ultimi 20 anni, oltre 40 paesi e regioni sono stati dichiarati liberi dalla malaria dall’OMS. Ultimamente, a giugno 2021 la Cina ha decretato la sua vittoria contro questa malattia infettiva trasmessa dalle zanzare.

L’impegno prioritario della Svizzera

L’impegno della Svizzera contro la malaria ha una lunga storia. Il paese dispone di risorse significative per porre fine a una delle malattie più antiche e mortali dell’umanità. Così, i membri dello Swiss Malaria Group conducono da decenni una ricerca sulla malaria ai massimi livelli, sviluppano e producono misure di prevenzione e di trattamento e intervengono in progetti sul campo.

Tuttavia, i progressi nella lotta contro la malaria sono fortemente minacciati dalla pandemia di COVID-19. Soprattutto per i sistemi sanitari dell’Africa sub-sahariana, già di per sé fragili, il coronavirus rappresenta un ulteriore peso che minaccia i progressi fatti nella lotta contro la malaria e altre malattie.

Nessun bambino dovrebbe morire per la puntura di una zanzara

In quanto madre di due figlie, Christa Rigozzi è molto toccata dal fatto che, ancora oggi, ogni due minuti un bambino muore di malaria. Questo accade sebbene la malattia possa essere prevenuta e trattata. «Per noi in Svizzera, le punture di zanzara sono solo fastidiose, ma in altre parti del mondo i bambini ne muoiono», dichiara Christa Rigozzi. «A maggior ragione nell’attuale situazione di pandemia, l’impegno della Svizzera contro la malaria è quindi più importante che mai.»

L’impegno della Svizzera contro la malaria e a favore della salute globale è centrale per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU, in particolare in relazione all’obiettivo 3, che mira a garantire la salute e il benessere di tutte le persone nel mondo. La crisi generata dal coronavirus ci ricorda una volta di più quanto sia importante questo impegno per poter affrontare le sfide presenti e future.

Contatto stampa:

A proposito dello Swiss Malaria Group: Lo Swiss Malaria Group riunisce istituti di ricerca, istituzioni pubbliche, industria privata e società civile per combattere con successo la malaria. L'obiettivo comune è quello di rafforzare l'impegno della Svizzera nella lotta contro la malaria. Per ulteriori informazioni: www.swissmalariagroup.ch

Il 20 agosto è la Giornata mondiale della zanzara: Essendo vettori di malattie infettive come la malaria, le zanzare si collocano al 1o posto nella classifica degli animali killer di esseri umani. La consapevolezza che la malaria si trasmette da una persona all’altra tramite la zanzara Anopheles femmina si deve all’esperto di medicina tropicale inglese e premio Nobel Sir Ronald Ross. Questa scoperta, risalente al 20 agosto 1897, viene commemorata ogni anno nella Giornata Mondiale della Zanzara perché, grazie ad essa, sono stati fatti enormi progressi nella lotta contro la malaria.

Swiss Malaria Group
Murbacherstrasse 34
4056 Basel
info@swissmalariagroup.ch
Weitere Storys: Swiss Malaria Group
Weitere Storys: Swiss Malaria Group