PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Alle Storys
Folgen
Keine Story von SwissSkills mehr verpassen.

20.05.2021 – 15:50

SwissSkills

Tra quattro mesi l’italofono Luca Roma mostrerà le sue capacità agli EuroSkills 2021

Tra quattro mesi l’italofono Luca Roma mostrerà le sue capacità agli EuroSkills 2021
  • Bild-Infos
  • Download

Comunicato stampa di SwissSkills, giovedì 20 maggio 2021

Il conto alla rovescia è cominciato: tra quattro mesi l’italofono Luca Roma mostrerà le sue capacità agli EuroSkills 2021

La squadra nazionale delle professioni svizzera si recherà a Graz per gli EuroSkills 2021 dal 22 al 26 settembre. Li i competitori si misureranno con professionisti provenienti da tutta Europa. Con 17 membri del team, la delegazione non è mai stata così numerosa e diverse professioni sono rappresentate per la prima volta agli EuroSkills. Ci sarà anche Luca Roma del Canton Ticino.

Il competitore ticinese: Luca Roma

Il 24enne Luca Roma di Pollegio ha vinto la medaglia d'oro nel campionato dei vetrai agli SwissSkills 2018. Quest'anno gareggerà nella stessa disciplina agli EuroSkills di Graz. È la prima volta che uno svizzero rappresenta la professione di vetraio agli EuroSkills.

Un allenamento orientato alla competizione in vista degli WorldSkills

Per preparare con successo i giovani professionisti a un campionato delle professioni, è essenziale che le diverse persone coinvolte interagiscano le une con le altre. I datori di lavoro e gli esperti nominati dalle associazioni professionali sono in particolare responsabili dell’allenamento specifico della professione.

La Fondazione SwissSkills garantisce condizioni quadro ideali e supporta competitori ed esperti nella preparazione interprofessionale. Quest’anno l'attenzione si è concentrata sull'orientamento alla competizione e il training mentale. Ad esempio, i membri del team sono deliberatamente messi in situazioni competitive stressanti in modo che possano imparare ad affrontarle. “Durante i Teamweekend vengono discussi tutti i possibili settori relativi alle missioni internazionali e ai competitori sono stati forniti aiuti e strumenti per una preparazione ottimale. Durante i “Competitorweekend” appositamente preparati, l'attenzione si è concentrata sulla promozione della forza mentale e della coesione del team", afferma Martin Erlacher, delegato tecnico SwissSkills.

Per sette membri della delegazione, dopo gli EuroSkills a Graz, il percorso continuerà verso gli WorldSkills a Shanghai (dal 12 al 17 ottobre 2022). Potranno utilizzare le esperienze degli EuroSkills per conseguire ulteriori prestazioni da primato agli WorldSkills.

La composizione della delegazione

I 17 competitori del team rappresentano 16 diverse professioni. A causa della pandemia da Coronavirus, gli EuroSkills sono stati rinviati più volte e la delegazione EuroSkills è stata riorganizzata. Dopo l'annuncio del rinvio, quattro partecipanti si sono ritirati. Allo stesso tempo, è stato possibile reclutare sette nuovi membri della delegazione.

Oltre a questa nuova delegazione record, la Svizzera sarà rappresentata per la prima volta in quattro competizioni agli EuroSkills: vetraio con Luca Roma dal Ticino, polimeccanico/automazione con Gil Beutler di Berna, Industry 4.0 con il Team Silvan Wiedmer (ZH) e Yunus Ruff (ZH) e macellaia/salumiera con Leandra Schweizer (ZH)

Precauzioni di sicurezza dovute alla pandemia di Coronavirus

Al fine di garantire la sicurezza di tutti i visitatori e partecipanti agli EuroSkills 2021 a Graz, gli organizzatori hanno sviluppato una guida C-19 EuroSkills 2021 che stabilisce misure complete per la prevenzione del COVID-19 nonché ampie precauzioni di sicurezza. Come si evolverà la situazione da qui a settembre 2021 e quali restrizioni potrebbero essere imposte all'esecuzione degli EuroSkills 2021 in questo momento non è chiaro. Tuttavia, gli sviluppi attuali ci rendono fiduciosi.

La Svizzera è da decenni una delle nazioni leader ai campionati internazionali, di conseguenza le aspettative nei confronti dei competitori della delegazione a Graz sono alte. Anche in questa situazione particolare, l'obiettivo è riallacciarsi ai risultati degli anni precedenti.

Il ticinese Luca Roma e il suo profilo Connect:

  • Luca Roma (vetraio AFC), Pollegio/TI, datore di lavoro: Vetri Marghi SA, Biasca/TI

Luca Roma sarà affiancato dall’esperto Maurizio Peluso di Arbedo.

Potete trovare le schede profilo dei 17 competitori e di tutti gli esperti online: Link

Fondazione SwissSkills, Schwarztorstrasse 87, 3007 Berna
Contatto: Selina Küpfer, 079 330 32 48, media@swiss-skills.ch
www.swiss-skills.ch