Das könnte Sie auch interessieren:

Jérôme Gilg wird CEO der Manor-Gruppe

Basel (ots) - Die Manor-Gruppe hat heute die Ernennung von Jérôme Gilg zum neuen CEO per 18. Januar 2019 ...

Umfrage: Kinder wünschen sich Winnie Puuh als Mitbewohner

Hamburg (ots) - Eine repräsentative Umfrage zeigt, welche Abenteuer Erwachsene und ihre Kinder erleben und ...

kununu Top-Ranking 2018: Opacc Software AG in der Gunst der Mitarbeitenden

Kriens (ots) - Rang 3 in der Schweiz: Opacc gehört - wie schon in den Vorjahren - zu den beliebtesten ...

15.08.2016 – 12:30

Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

TCS Bike Assistance: protezione completa per tutti i ciclisti

TCS Bike Assistance: protezione completa per tutti i ciclisti
  • Bild-Infos
  • Download

Bern (ots)

Nel 120esimo anniversario di fondazione, il TCS lancia una nuova offerta esclusiva per ciclisti e conducenti di bici elettriche: TCS Bike Assistance. Le biciclette tradizionali e quelle elettriche potranno essere assicurate completamente in caso di panne, incidenti e furti. Inoltre, il TCS assisterà l'assicurato affinché possa proseguire il viaggio in modo confortevole.

Il 1° settembre 2016 ricorre il 120mo anniversario di fondazione del TCS. Sorto nel 1896 a Ginevra da un gruppo di appassionati ciclisti, è ora il Club della mobilità più grande e importante della Svizzera. Annovera ca 1,5 milioni i soci che godono di servizi e di assistenza del TCS in ogni settore della mobilità. Memore delle proprie radici e di fronte a un crescente numero di biciclette e bici elettriche in circolazione, il TCS lancia un nuovo prodotto: TCS Bike Assistance.

Le prestazioni di TCS Bike Assistance

Il soccorso stradale del TCS sarà esteso alle biciclette, alle bici elettriche, alle bici-cargo e ad altri tandem, 24 ore su 24: in caso di panne o di incidente. Basterà chiamare il TCS e un pattugliatore soccorrerà l'assicurato sul posto al più presto sull'intera rete stradale svizzera e del Liechtenstein, aperta al traffico motorizzato. Nel caso in cui il guasto non potesse essere riparato sul posto, il TCS organizza il trasporto del velocipede a domicilio o in un'officina scelta dall'assicurato. Quest'ultimo potrà proseguire il viaggio, per esempio in treno o in taxi. L'assicurazione copre anche la sostituzione dell'equipaggiamento in caso di ricovero in ospedale e il pagamento della franchigia dell'assicurazione economia domestica in caso di furto. Inoltre per permettere la ricerca di biciclette rubate, è incluso il contrassegno antifurto con una validità illimitata. Infine, l'assicurato gode di una copertura casco a livello europeo in caso di caduta o collisione. TCS Bike Assistance è proposta con tre gradi di copertura (2'000, 5'000 o 7'500 franchi). Tutti i soci del TCS possono stipularla partendo da un prezzo base di 45 franchi l'anno. I non soci possono assicurarsi a partire da 77 franchi l'anno, compresa l'adesione al TCS.

Per ulteriori informazioni: www.bike.tcs.ch

Contatto:

Renato Gazzola, portavoce del TCS, 079 686 08 80,
renato.gazzola@tcs.ch

Le foto del TCS sono su Flickr -
www.flickr.com/photos/touring_club/collections.
I video del TCS sono su Youtube - www.youtube.com/tcs.

www.pressetcs.ch

Alle Meldungen
Abonnieren Sie alle Meldungen von Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS
  • Druckversion
  • PDF-Version

Orte in dieser Meldung

Themen in dieser Meldung