PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Tous Actualités
Suivre
Abonner Avenir Suisse

05.02.2021 – 07:00

Avenir Suisse

"Democrazia e federalismo in un'odissea pandemica?": Nuova pubblicazione die Avenir Suisse

Zurigo (ots)

Dallo scoppio della pandemia da Coronavirus nel primo trimestre 2020 i responsabili a livello federale e cantonale sono sottoposti ad enormi pressioni, chiamati insistentemente ad agire. I poteri esecutivi sono stati allargati (diminuendo così il ruolo del legislativo) e centralizzati. Ma a detta di molti non a sufficienza, visto che a più riprese si è levata la critica al federalismo, additato come freno alla lotta contro la pandemia. A ragione?

Nella sua ultima analisi, Avenir Suisse formula otto raccomandazioni su come migliorare la gestione della crisi a livello federale nella lotta contro la pandemia e in quali settori sussiste ancora del potenziale di miglioramento nella ripartizione dei compiti tra i vari livelli dello Stato. Le basi legali e l'interazione tra Governo e Parlamento nell'affrontare l'emergenza sono prese in esame con occhio critico. Tuttavia, anziché conferire ancora maggiori competenze alla Confederazione sarebbe auspicabile un'attribuzione più chiara delle responsabilità tra Berna e i Cantoni.

Inoltre, la digitalizzazione va promossa senza mezzi termini. I ritardi accumulati in tal senso nel settore pubblico si sono rivelati i principali intoppi nel garantire la democrazia diretta e il controllo parlamentare anche in periodo di crisi.

PDF in tedesco e francese

Contatto:

Lukas Schmid (lukas.schmid@avenir-suisse.ch, +41 44 445 90 08)
Peter Grünenfelder (peter.gruenenfelder@avenir-suisse.ch, +41 79 458 08 63)

Kontaktdaten anzeigen

Contatto:

Lukas Schmid (lukas.schmid@avenir-suisse.ch, +41 44 445 90 08)
Peter Grünenfelder (peter.gruenenfelder@avenir-suisse.ch, +41 79 458 08 63)

Plus de actualités: Avenir Suisse
Plus de actualités: Avenir Suisse