swissstaffing - Verband der Personaldienstleister der Schweiz

Assemblea generale storica di swissstaffing con elezione del nuovo presidente

swissstaffing: passaggio della presidenza da Georg Staub a Leif Agnéus (d.) in occasione della 50ª assemblea generale tenutasi al Kursaal di Berna. 26 giugno 2018. Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch/fr/nr/100057910?langid=4 /  L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "obs/swissstaffing - Verband der Personaldienstleister der Schweiz/Markus Senn for swissstaffing"
swissstaffing: passaggio della presidenza da Georg Staub a Leif Agnéus (d.) in occasione della 50ª assemblea generale tenutasi al Kursaal di Berna. 26 giugno 2018. Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch/fr/nr/100057910?langid=4 / L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi... plus

Un document

Dübendorf (ots) - In occasione della 50ª assemblea generale di swissstaffing, i membri dell'associazione hanno eletto Leif Agnéus, esperto con comprovata esperienza nel settore, in qualità di nuovo presidente. Leif Agnéus subentrerà a Georg Staub, direttore di lunga data e neo presidente onorario di swissstaffing.

L'associazione svizzera dei prestatori di personale celebra l'anno del suo anniversario all'insegna del motto «Per la flessibilità serve stabilità». Sono ormai 50 anni che swissstaffing tutela e promuove gli interessi dei prestatori di personale, impegnandosi attivamente a favore del lavoro temporaneo. L'anniversario che si celebra quest'anno rappresenta un'ottima occasione per mettere in luce le numerose opportunità legate al lavoro temporaneo e illustrare l'ampia gamma di servizi HR offerti dai prestatori di personale (es. lavoro a tempo determinato, collocamento di personale fisso, payrolling, consulenza HR, ecc.). Nel corso degli ultimi 50 anni il lavoro temporaneo è diventato uno strumento indispensabile nel mondo del lavoro. Il modello della flexicurity sperimentato per decenni consentirà a questo settore di affrontare al meglio le sfide future del mercato del lavoro.

Persone:

Georg Staub, presidente onorario di swissstaffing: dopo ben 28 anni di attività, Georg Staub, presidente in carica e direttore di lunga data di swissstaffing, ha rassegnato le sue dimissioni. swissstaffing e l'intero settore del lavoro temporaneo devono molto alle sue idee e iniziative. Tra i principali obiettivi raggiunti durante il suo mandato si annoverano la creazione di una cassa di compensazione AVS e di una cassa di compensazione per assegni familiari di swissstaffing, lo sviluppo di una soluzione settoriale per l'indennità giornaliera in caso di malattia, il costante ampliamento della cassa pensione dell'associazione, la certificazione SQS di tutti i membri di swissstaffing a partire dal 2000 e l'introduzione dello storico CCL Prestito di personale e del fondo per la formazione continua nel 2012. Nel 2014 Georg Staub si dimette dalla carica di direttore, ruolo che aveva ricoperto per lunghi anni, e passa il testimone a Myra Fischer-Rosinger e al suo team, assicurando così lo sviluppo continuo dell'associazione. In veste di neo presidente, guiderà swissstaffing in una nuova era.

Leif Agnéus, presidente di swissstaffing: l'assemblea generale di swissstaffing ha eletto Leif Agnéus, grande esperto del settore, in qualità di nuovo presidente. Leif Agnéus ha maturato una lunga e vasta esperienza a livello nazionale e internazionale, rivestendo diverse funzioni direttive presso Kelly Services e alcune commissioni europee nonché in seno al comitato direttivo di swissstaffing. Grazie alla conoscenza di diverse lingue straniere è riuscito a valicare senza problemi il confine tra la Svizzera romanda e la Svizzera tedesca. A partire da febbraio 2017 ricopre con successo la carica di General Manager di Manpower Svizzera.

Contatto:

Blandina Werren, dirigente comunicazione
Tel.: 044 388 95 35
blandina.werren@swissstaffing.ch
www.swissstaffing.ch
www.il-lavoro-temporaneo.ch



Plus de communiques: swissstaffing - Verband der Personaldienstleister der Schweiz

Ces informations peuvent également vous intéresser: