PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Tous Actualités
Suivre
Abonner SBV Schweiz. Baumeisterverband

27.11.2019 – 08:25

SBV Schweiz. Baumeisterverband

Società degli Impresari-Costruttori: Inchiesta trimestrale indice costruzioni:
Aumenta il fatturato del terzo trimestre nel settore principale delle costruzioni

Zurigo (ots)

Nel terzo trimestre del 2019 il fatturato nel settore principale della costruzione è stato pari a 6.1 miliardi di franchi. Si tratta del fatturato trimestrale più alto rilevato negli ultimi 30 anni. Se si considera tutto il 2019, la soglia di 20 miliardi di franchi potrebbe essere quindi superata. L'edilizia abitativa è stata una importante forza trainante: ha contribuito a far sì che gli affitti degli appartamenti nuovi sia negli ultimi anni diminuito. Per l'anno edile 2020 è previsto un leggero aumento del fatturato nel settore dell'edilizia principale. È quanto risulta dalle statistiche trimestrali curate dalla Società Svizzera degli Impresari-Costruttori (SSIC) come pure dall'indice costruzioni elaborato da Credit Suisse in collaborazione con la SSIC.

L'edilizia abitativa ha raggiunto l'apice

Rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente, tutti i segmenti dell'edilizia hanno potuto incrementare il proprio fatturato. L'edilizia abitativa ha probabilmente raggiunto il suo apice, con un fatturato compreso tra 1,7 e 1,8 miliardi di franchi sia nel secondo che nel terzo trimestre del 2019. A causa delle condizioni meteorologiche, gli impresari costruttori prevedono un calo del fatturato dell'edilizia abitativa nel quarto trimestre, anche se dovrebbe attestarsi al di sopra del livello registrato nell'ultimo trimestre del 2018. Pure il quantitativo di licenze edilizie rilasciate suggerisce che l'edilizia abitativa diminuirà gradualmente nei prossimi trimestri, sebbene la SSIC ritenga che il rischio di un crollo improvviso sia contenuto.

Gli appartamenti nuovi riducono gli affitti

Gli effetti sul mercato immobiliare mostrano una variabilità regionale: l'intensa costruzione di abitazioni degli ultimi anni ha portato ad un aumento di abitazioni vuote in singole regioni. Ciò ha contribuito sensibilmente a frenare l'aumento degli affitti. Negli ultimi anni gli affitti per i nuovi appartamenti sono effettivamente diminuiti in tutto il Paese. Nelle grandi città, tuttavia, la carenza di alloggi esistente da anni si è risolta solo in parte.

Il genio civile si mantiene su livelli alti

Con 1,8 miliardi di franchi, il fatturato del genio civile del settore pubblico è rimasto allo stesso livello rilevato il trimestre dell'anno precedente. Il genio civile del settore privato ha registrato un significativo aumento del fatturato, ma in termini di ordine di grandezza resta - di molto - subordinato rispetto a quello del settore pubblico. La riserva di lavoro nell'edilizia, che era a livelli record durante il secondo trimestre del 2019, è leggermente diminuita, mentre è ulteriormente aumentata la riserva di lavoro nel settore del genio civile. Sebbene i fondi pubblici di investimento siano ben alimentati, l'attuazione dei progetti di costruzione previsti è frenata e questo è da ricondurre, ad esempio, ai ricorsi che possono ritardare l'inizio dei lavori per degli anni o perché gli studi di ingegneria e i committenti pubblici non hanno a disposizione un numero sufficiente di personale qualificato per la progettazione.

Fatturato 2019 e 2020

Nei primi tre trimestri del 2019, gli impresari costruttori hanno fatturato 15,7 miliardi di franchi. Se le aspettative ottimistiche riguardo all'ultimo trimestre del 2019 si confermano, il fatturato annuo potrebbe raggiungere i 21 miliardi di franchi.

L'indice costruzioni indica che lo sviluppo congiunturale nel settore dell'edilizia dovrebbe essere positivo anche il prossimo anno. Per il 2020 ci aspettiamo un aumento del fatturato sotto il 10%. L'edilizia dovrebbe essere soggetta a una leggera diminuzione, mentre ci aspettiamo invece una crescita nel settore del genio civile.

Ai seguenti link sono illustrate le valutazioni dettagliate:

   - Inchiesta trimestrale: http://ots.ch/mn9F3D
   - Indice costruzioni: http://ots.ch/RLIelL 

Contatto:

Bernhard Salzmann, vice-direttore SSIC
Tel.: +41/78/762'45'31
E-Mail: bsalzmann@baumeister.ch

Matthias Engel, portavoce SSIC
Tel.: +41/78/720'90'50
E-Mail: mengel@baumeister.ch

Fabian Waltert, Credit Suisse, Swiss Real Estate Economics
Tel.: +41/44/333'25'57
E-Mail: fabian.waltert@credit-suisse.com

Plus de actualités: SBV Schweiz. Baumeisterverband
Plus de actualités: SBV Schweiz. Baumeisterverband