Tous Actualités
Suivre
Abonner LIDL Schweiz

26.05.2020 – 08:30

LIDL Schweiz

Carburante dall'energia solare: Lidl Svizzera sostiene la ricerca
Carburante non fossile dall'acqua, dall'energia solare e dalla CO2

Carburante dall'energia solare: Lidl Svizzera sostiene la ricerca / Carburante non fossile dall'acqua, dall'energia solare e dalla CO2
  • Informations
  • Download

Weinfelden (ots)

Lidl Svizzera diventa partner di Empa nell'ambito delle energie rinnovabili. In un progetto di cooperazione, all'Empa dovrebbe essere prodotto del gas rinnovabile a partire da acqua, energia solare e CO2. In futuro Lidl Svizzera ha l'intenzione di utilizzare questo carburante rinnovabile per i suoi camion e rifornire così le filiali in modo completamente privo di combustibili fossili. Lidl Svizzera avvia inoltre una partnership con l'Empa e sostiene il progetto con una somma a 6 cifre.

Lidl Svizzera si era posta l'obiettivo di rifornire tutte le filiali rinunciando all'utilizzo di combustibili fossili entro il 2030. Per raggiungere tale obiettivo sono necessari il progresso tecnologico e una collaborazione tra ricerca ed economia. Nell'ambito del progetto "Goodbye Diesel", Lidl Svizzera ha già investito in un'infrastruttura per l'utilizzo del gas naturale liquefatto (GNL). Questa infrastruttura in futuro verrà gestita con gas rinnovabile. In questo modo il diesel fossile nel traffico pesante delle merci potrà essere sostituito senza compromessi.

Il progetto

Lidl Svizzera diventa partner dell'Empa e sostiene così lo sviluppo di un nuovo impianto Power-to-Gas. Questo impianto mostra come in futuro sarà possibile produrre del carburante non fossile a partire dall'elettricità rinnovabile in eccesso: dall'acqua, dall'energia solare e dalla CO2 dell'atmosfera.

Ueli Rüger, Head of Logistics di Lidl Svizzera: "Già alla fine del 2022, saremo in grado di rifornire dall'impianto un camion Lidl con carburante al 100% privo di combustibili fossili e locale. In questo modo potremo fare le prime esperienze con questa tecnologia e spianare la strada per una logistica sostenibile."

"Le emissioni di CO2 del traffico pesante e di lungo percorso sono davvero rilevanti. Siamo lieti di avere trovato in Lidl Svizzera un altro partner sulla strada verso i trasporti merci privi di combustibili fossili", dice Brigitte Buchmann, membro della direzione dell'Empa e responsabile del dipartimento "Mobilità, energia e ambiente".

Retroscena tecnici

Le energie rinnovabili quali l'energia idrica, solare ed eolica, risultano molto volatili e non necessariamente quando si presenta una richiesta sul mercato energetico. Per rendere utilizzabile l'energia momentaneamente in eccesso, occorre trasformarla. La trasformazione in gas sintetico rende utilizzabile questa energia come carburante per i camion. Il suo potenziale energetico è grande, sia in Svizzera che in particolare anche in tutto il mondo nella Sun Belt o nei parchi eolici offshore. Il gas sintetico rinnovabile può essere trasportato a basso costo grazie agli attuali meccanismi commerciali, alle infrastrutture, alle norme e alle conoscenze degli esperti. Quando è liquefatto, il gas sostenibile non ha alcuno svantaggio rispetto al diesel nella logistica e consente gli stessi carichi utili e la stessa autonomia dei veicoli alimentati a diesel.

Contatto:

Contatti - Lidl Svizzera:
Media point
Dunantstrasse 15
8570 Weinfelden
Tel.: +41 (0)71 627 82 00
E-Mail: media@lidl.ch
www.lidl.ch
www.facebook.com/lidlch
www.instagram.com/lidlch