Tous
Abonner
Abonner Schweiz. Kriminalprävention / Prévention Suisse de la Criminalité

23.04.2009 – 08:05

Schweiz. Kriminalprävention / Prévention Suisse de la Criminalité

Prevenzione Svizzera della Criminalità: Rivista campagna "Armi Soft Air

Un document

    - Indicazioni: Ulteriori informazioni possono essere scaricate in
        formato pdf gratuitamente su:
        http://www.presseportal.ch/de/pm/100011391 -

    Neuchâtel (ots)

La Prevenzione Svizzera della Criminalità (PSC) ha aggiornato la sua campagna "Armi Soft Air" in collaborazione con l'Ufficio federale di polizia. L'occasione è stata costruita dalla Legge federale sulle armi recentemente entrata in vigore nella sua versione rivista. La legge regola l'utilizzo delle armi softair e di ogni altra imitazione di arma. Ora, l'utilizzo di armi soft air da parte di minorenni è vietato. Le informazioni al riguardo possono essere reperite sul sito: www.softairguns.ch

    Distinguere le armi softair dalle armi da fuoco vere è molto difficile persino per un esperto. Quando le armi softair ven-gono utilizzate per minacciare altre persone, anche solo se con intenzioni scherzose, ciò può provocare reazioni di grave portata. Posta sotto stress, una persona minacciata potrebbe non riconoscere immediatamente e attendibil-mente l'arma come innocua. Essa reagisce dunque in maniera istintiva, cos" come farebbe se fosse minacciata con una vera arma da fuoco. Ciò è vero anche per la polizia, la quale dinanzi alle armi softair reagisce come dinanzi alle armi vere. Pertanto, per quanto riguarda il potenziale di minaccia, un'arma softair è da equipararsi ad un'arma vera e propria. Il legislatore ha coerentemente vietato ai minori l'utilizzo di armi softair.

    La campagna nazionale di prevenzione "Armi Soft Air" sotto l'egida della PSC è rivolta a bambini, giovani, genitori, insegnanti e autorità, ed informa del pericolo di scambiare le armi softair con quelle vere, nonché delle disposizioni di legge in vigore. Il fulcro della campagna è costituito dalle cosiddette FAQ (Frequently Asked Questions). Qui si rispon-de, ad esempio, ad ogni domanda relativa ad obbligo di denuncia, limitazioni poste dall'età e alle formalità legate all'acquisto e alla vendita.

    La polizia cantonale ha approntato un manifesto informativo, messo gratuitamente a disposizione degli istituti scolasti-ci. Il manifesto può essere ordinato presso l'Ufficio prevenzione della polizia cantonale.

    Link al sito web della PSC: http://www.softairguns.ch

    Link alla Legge federale sulle armi: http://www.presseportal.ch/go2/waffen/sicherheit_it

ots Originaltext: Prevenzione Svizzera della Criminalità
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Martin Boess
Direttore PSC
Tel.:    +41/31/320'29'50
Mobile: +41/78/608'20'29
E-Mail: mb@skppsc.ch