Tous
Suivre
Abonner Schweizerisches Rotes Kreuz / Croix-Rouge Suisse

17.06.2019 – 15:25

Schweizerisches Rotes Kreuz / Croix-Rouge Suisse

Credit Suisse e CRS insieme per premiare progetti giovanili

Credit Suisse e CRS insieme per premiare progetti giovanili
  • Informations
  • Download

Berna (ots)

Proclamati i vincitori del primo Credit Suisse Red Cross Youth Award. Il riconoscimento è stato attribuito a tre progetti incentrati sull'integrazione di persone svantaggiate tramite un approccio sociale e partecipativo degno di lode. Con la loro azione, i tre progetti si fanno promotori dei Principi fondamentali della Croce Rossa.

Youth Award 2019 a una squadra di calcio diversa dal solito

La FC Starkickers non è una squadra di calcio come tutte le altre. Benché i suoi giocatori si incontrino una volta alla settimana per allenarsi e vincere il campionato, la sua particolarità sta nel fatto che alcuni di loro sono affetti da handicap. L'équipe è stata creata nel 2015 da volontari della Croce Rossa Gioventù di Basilea con l'obiettivo di promuovere una reale integrazione sociale e, allo stesso tempo, abbattere pregiudizi e stereotipi. I volontari si impegnano ormai da anni con forza e costanza. Il progetto si è aggiudicato un premio di 5000 CHF.

Ben più di un aiuto con i compiti

Un premio di 2500 CHF è stato invece attribuito al progetto lanciato dalla Croce Rossa Gioventù di Zugo: un supporto agli alunni che va ben oltre il semplice aiuto con i compiti. L'iniziativa offre infatti ai bambini di famiglie svantaggiate l'opportunità di avvalersi di un sostegno gratuito per l'apprendimento e l'approfondimento delle materie scolastiche, prestato dai giovani in stretta collaborazione con l'Alta scuola pedagogica e la Scuola specializzata di Zugo. Con il loro impegno i volontari forniscono un importante contributo per le pari opportunità nell'ambito dell'istruzione. Con questo riconoscimento i giudici hanno voluto ricompensare anche la collaborazione costruttiva con due importanti partner scolastici.

Sapere come comportarsi in acqua e nelle emergenze

Ugualmente premiato con un importo di 2500 CHF un terzo progetto: Life:Skills!, nato dalla collaborazione di tre organizzazioni giovanili del Cantone di Sciaffusa: SSS, Samaritani e Croce Rossa Gioventù. Da due anni i volontari offrono un corso destinato a giovani rifugiati e richiedenti l'asilo sul primo soccorso e la sicurezza in acqua. In questo modo Life:Skills! riunisce varie competenze proprie alla CRS con lo scopo di sostenere un gruppo target spesso privo di accesso a informazioni concrete su prevenzione e salvataggio.

La CRS e Credit Suisse si congratulano con i vincitori e li ringraziano per il loro prezioso impegno.

Obiettivi del Credit Suisse Red Cross Youth Award

Il Centro di competenze Gioventù CRS e Credit Suisse premiano progetti meritevoli avviati dalle organizzazioni giovanili della Croce Rossa Svizzera (gioventù samaritana, gioventù SSTS, gioventù SSS e Croce Rossa Gioventù) nel campo della salute, del salvataggio, della formazione e dell'integrazione sociale. Con questo contributo finanziario si desidera incoraggiare i ragazzi e le ragazze ad assumere maggiore responsabilità e a impegnarsi in modo creativo e innovativo. Il Credit Suisse Red Cross Youth Award è stato attribuito per la prima volta nel 2019 e ha messo in palio un ammontare totale di 10 000 CHF. Credit Suisse sostiene progetti giovanili ed educativi nell'ambito del suo impegno sociale ed è da anni partner della CRS.

Maggiori informazioni: www.redcross.ch/youthaward

Contatto:

Sabine Zeilinger, Portavoce CRS, Tel: +41 58 400 44 10; Mobile: +41
79 337 53 93; E-Mail: sabine.zeilinger@redcross.ch