PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Alle Storys
Folgen
Keine Story von H+ Die Spitäler der Schweiz mehr verpassen.

23.12.2021 – 15:30

H+ Die Spitäler der Schweiz

L'associazione degli ospedali H+ e santésuisse sottopongono gliimporti forfettari ambulatoriali al Consiglio federale

Berna/Soletta (ots)

I partner tariffali H+ e santésuisse hanno chiesto al Consiglio federale di esaminare gli im-porti forfettari ambulatoriali. In questo modo, le due associazioni creano i presupposti per introdurre gli importi forfettari in modo vincolante a partire dal 1° gennaio 2024. Nello stes-so tempo le associazioni hanno modo di continuare a perfezionare il sistema degli importi forfettari ambulatoriali e di sottoporlo per approvazione nella sua forma definitiva entro la fine del prossimo anno. Ciò consentirà di introdurre gli importi forfettari ambulatoriali pa-rallelamente a una nuova tariffa per singola prestazione che si applicherà per le prestazioni che non si possono remunerare con importi forfettari.

La futura tariffa ambulatoriale acquista grande importanza per la sanità svizzera. Le prestazioni mediche vanno dispensate anche in futuro nel rispetto di una elevata qualità e remunerate in mo-do equo. Inoltre gli assicurati si aspettano giustamente una stabilizzazione dei costi e, di riflesso, dell'andamento dei premi.

Il passaggio dall'attuale tariffa ambulatoriale TARMED a un nuovo sistema tariffale richiede un impegno e uno sforzo non indifferente agli ospedali e ai fornitori di prestazioni liberi professionisti. Per questo motivo è importante introdurre gli importi forfettari ambulatoriali contemporaneamente a una nuova tariffa per singola prestazione per quelle prestazioni che non si possono remunerare con gli importi forfettari. Tutto ciò potrà avvenire all'inizio del 2024 perché in tale data entreranno in vigore le basi legali per gli importi forfettari sull'intero territorio nazionale approvate dal Parla-mento. Inoltre è probabile che anche la relativa ordinanza entrerà in vigore nei primi mesi del 2024. In questo modo il nuovo sistema degli importi forfettari ambulatoriali e altri elementi tariffali potranno combinarsi in modo ideale come una nuova tariffa per singola prestazione.

Sottoponendo gli importi forfettari ambulatoriali per esame al Consiglio federale, i partner tariffali santésuisse ed H+ intendono far verificare i criteri rilevanti per l'approvazione in modo da arrivare a presentare nel corso del 2022 una versione finale che possa essere approvata.

I lavori si svolgono sotto l'egida dell'organizzazione tariffale ambulatoriale solutions tarifaires suis-ses sa con la collaborazione dell'Associazione nazionale delle società svizzere specializzate in attività chirurgiche e invasive FMCH con l'obiettivo di introdurre una struttura tariffale ambulatoriale basata sugli importi forfettari che si possa applicare per tutti i fornitori di prestazioni.

Contatto:

santésuisse
Verena Nold, Direttrice
Tel. 079 291 06 04
verena.nold@santesuisse.ch

H+ Gli Ospedali Svizzeri
Anne-Geneviève Bütikofer, Direttrice
Tel: 031 335 11 63
medien@hplus.ch