PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Alle Storys
Folgen
Keine Story von SBV Schweiz. Baumeisterverband mehr verpassen.

25.08.2021 – 09:05

SBV Schweiz. Baumeisterverband

Società degli Impresari-Costruttori: Inchiesta trimestrale e indice costruzioni: Nel secondo trimestre il settore delle costruzioni continua a recuperare

Zurigo (ots)

Solo nel secondo trimestre del 2020, la crisi legata al coronavirus era costata al settore principale della costruzione mezzo miliardo di franchi di fatturato. Quest'anno, il settore delle costruzioni è finalmente di nuovo in ripresa: con un fatturato di 5,7 miliardi di franchi nel secondo trimestre, si avvicina gradualmente al livello antecedente alla crisi. Questo è quanto dimostrato dal sondaggio trimestrale della Società Svizzera degli Impresari-Costruttori. I dati sull'occupazione non si sono ancora ripresi del tutto. Come effetto di recupero del 2020, sono stati effettuati più ordini durante l'anno in corso. Le riserve di lavoro e i progetti di costruzione sono in linea con il livello antecedente alla crisi, di modo che l'indice delle costruzioni alza la previsione di fatturato per il 2021 dall'1,5% di inizio anno al 4,5%.

Il fatturato del secondo trimestre del 2021 è aumentato del 5,2% rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente. Con 5,7 miliardi di franchi, tuttavia, è ancora al di sotto del livello antecedente alla crisi. Il genio civile pubblico, come al solito, rimane stabile (+1%) e si attesta su un elevato livello di 2 miliardi di franchi. L'edilizia commerciale ha ancora aumentato il ritmo rispetto al primo trimestre (+11%).

L'edilizia residenziale è un potente traino

L'edilizia residenziale è una forza importante, ma volatile (+20%). Il settore ha contribuito con 1,9 miliardi di franchi al fatturato di questo trimestre. Anche se la SSIC quest'anno, rispetto al 2020, prevede una ripresa, è necessario essere cauti nel medio termine. Secondo i dati di Documedia, il fornitore di servizi di informazione relativi al settore delle costruzioni, il numero di domande di costruzione nell'edilizia residenziale è aumentato del 21% nella prima metà del 2021, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, mentre il volume di franchi è aumentato del 6%. Molte persone vorrebbero rinnovare oppure ampliare i loro appartamenti e le loro case. Tuttavia, questo aumento potrebbe essere un fenomeno temporaneo.

Limitazione delle nuove assunzioni a causa della situazione economica

Il fatturato del settore principale della costruzione rimane al di sotto del livello del 2019, ma secondo la nuova previsione dell'indice costruzioni, potrebbe di nuovo superare leggermente la soglia dei 20 miliardi di franchi durante l'anno in corso. L'indice costruzioni è lo strumento di previsione del Credit Suisse e della SSIC.

Le difficoltà riguardo alla disponibilità di vari materiali da costruzione a volte causano ritardi e maggiorazioni di prezzo per quanto attiene ai progetti di costruzione. Il coronavirus continua a ostacolare la produttività e sulle prospettive economiche pende la spada di Damocle. Di conseguenza, alcune imprese sono riluttanti ad assumere nuovo personale, con una conseguente diminuzione dell'occupazione nel settore principale della costruzione. Secondo la Seco, nel luglio 2021 il numero di disoccupati nell'edilizia e nel genio civile era di quarto in più rispetto al luglio 2019. L'attenzione a breve e medio termine deve quindi essere rivolta a riportare l'attività edilizia al livello abituale per preservare i posti di lavoro.

Ai seguenti link sono illustrate le valutazioni dettagliate:

- Inchiesta trimestrale Svizzera: http://ots.ch/r5UOM8 (solo in tedesco e franchese)

- Inchiesta trimestrale a livello di regione: http://ots.ch/ABWE5F

- Indice costruzione Svizzera: http://ots.ch/JaDCxn

Contatto:

Bernhard Salzmann, responsabile Politica + comunicazione SSIC
Tel.: +41/78/762'45'31
E-Mail: bsalzmann@baumeister.ch

Matthias Engel, portavoce SSIC
Tel.: +41/78/720'90'50
E-Mail: mengel@baumeister.ch

Fabian Waltert, Credit Suisse, Swiss Real Estate Economics
Tel.: +41/44/333'25'57
E-Mail: fabian.waltert@credit-suisse.com

Weitere Storys: SBV Schweiz. Baumeisterverband
Weitere Storys: SBV Schweiz. Baumeisterverband