PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Alle Storys
Folgen
Keine Story von Pro Senectute mehr verpassen.

12.05.2021 – 09:00

Pro Senectute

AMIGOS: l'efficace iniziativa di aiuto immediato termina la propria missione

AMIGOS: l'efficace iniziativa di aiuto immediato termina la propria missione
  • Bild-Infos
  • Download

Zurigo (ots)

Grazie al crescente numero di vaccinati, AMIGOS - il più grande servizio volontario di consegna della spesa in Svizzera, nato dalla collaborazione tra Pro Senectute e Migros - ha portato a termine la propria missione e a fine maggio verrà sospeso. Pro Senectute continua a restare attiva con diversi servizi in tutte le regioni del Paese.

Negli ultimi 14 mesi, AMIGOS ha offerto un sostegno prezioso a migliaia di persone in Svizzera. Pensato espressamente per rispondere alla crisi pandemica, il servizio di acquisto e consegna gratuita organizzato da Pro Senectute e Migros ha rappresentato, da aprile 2020, un aiuto costante per quasi 20 000 persone in quarantena o in autoisolamento. Alain Huber, direttore di Pro Senectute Svizzera, traccia un bilancio dell'iniziativa: "In questo intervallo di tempo, oltre 29 000 volontarie e volontari hanno consegnato più di 84 000 ordinazioni. Con il loro impegno, hanno semplificato la vita a numerosissimi anziani, che così, a maggior tutela contro un'eventuale infezione, hanno potuto evitare di recarsi di persona nei negozi". Queste persone, che si sono spese del tutto gratuitamente, hanno costituito negli ultimi mesi la più grande rete di volontari della Svizzera.

Servizio pasti a domicilio e iniziative di sostegno

Al momento, in considerazione del fatto che la campagna vaccinale prosegue a buon ritmo e che le misure di protezione in vigore garantiscono un certo livello di sicurezza, molte persone a rischio possono finalmente uscire dall'autoisolamento e sono tornate a fare la spesa in autonomia. Di conseguenza si è registrato un forte calo degli ordini. È un segnale che si sta tornando pian piano alla normalità, e che forse all'orizzonte si può intravedere la fine di questa pandemia. "Osserviamo da vicino l'evolvere dei dati sul coronavirus. Se il servizio fornito da AMIGOS dovesse di nuovo rappresentare un'esigenza concreta per proteggere le persone dal contagio, saremmo in grado di riattivarlo rapidamente", spiega Alain Huber.

Le organizzazioni di Pro Senectute, presenti in tutte le regioni del Paese, continuano a supportare la popolazione anziana con diversi servizi, tra cui i pasti a domicilio, i servizi di trasporto, l'assistenza per prenotare la vaccinazione e la disponibilità ad ascoltare le persone anziane per aiutarle, laddove possibile, ad affrontare una quotidianità tuttora piuttosto complicata. La Infoline Pro Senectute 058 591 15 15 mette gli interessati in contatto diretto con l'organizzazione competente per la regione di appartenenza. Una panoramica delle diverse proposte nei vari Cantoni è disponibile anche su www.prosenectute.ch/vicina-a-casa.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pro Senectute

Pro Senectute è la più grande e importante organizzazione svizzera di categoria e di servizi e prestazioni per le persone anziane e i loro famigliari a cui offre un supporto gratuito attraverso oltre 130 centri di consulenza. Con numerose prestazioni e offerte specifiche, 1800 collaboratrici e collaboratori e 18 400 volontarie e volontari, sostiene la popolazione anziana in ogni ambito dell'invecchiamento e della vecchiaia. Circa 700 000 persone pensionate e le loro famiglie usufruiscono delle nostre prestazioni. Pro Senectute possiede la certificazione ZEWO. www.prosenectute.ch

Contatto:

Contatto per i media
Pro Senectute Svizzera, Tatjana Kistler, responsabile media, e-mail: medien@prosenectute.ch