Eidg. Finanz Departement (EFD)

EFD: Fondazione Celestina: la Confederazione non si assume alcun impegno

Berna (ots) - 29 ott 2003 (DFF) Il Consiglio federale rinuncia a nome della Confederazione Svizzera a un terreno situato nel Canton Ticino che la Fondazione Celestina voleva donarle. Con l'accettazione essa avrebbe dovuto costruire a Lugano un centro per incontri a livello europeo. Nel 1963, Celestina L'Orsa Zschokke ha donato al Consiglio d'Europa un terreno situato su una collina a sud di Lugano sul quale sarebbe dovuto sorgere un centro per incontri a livello europeo. A questo scopo è stata creata la Fondazione Celestina. Fino ad ora non è ancora stato costruito alcun centro. Il rappresentante permanente della Svizzera in seno al Consiglio d'Europa ha chiesto alla Confederazione Svizzera se fosse disposta ad accettare la donazione della Fondazione Celestina. In caso affermativo, avrebbe dovuto costruire un centro per incontri a livello europeo. Per motivi legati essenzialmente alla precaria situazione delle finanze federali, il Consiglio federale rinuncia a una simile donazione. La costruzione di un centro per incontri a livello europeo a Lugano non riveste alcun carattere d'urgenza particolare e nessuna priorità elevata per poter giustificare nuove spese. Informazioni: Barbara Schaerer, Amministrazione federale delle finanze, tel. 031 322 60 18 Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: