Bundesamt für Veterinärwesen

Disponibili sul sito www.bvet.admin.ch informazioni relative al divieto di detenzione all'aperto dei volatili

      (ots) - A partire da oggi, per i seguenti volatili entra in
vigore il divieto di detenzione all'aperto: polli, tacchini, pavoni,
faraone, pernici, fagiani, quaglie, anatre, oche, struzzi ed emù.
Inoltre, entro una settimana i detentori devono registrarsi presso
l'apposito servizio. Sul sito Internet dell'Ufficio federale di
veterinaria www.bvet.admin.ch, potete trovare molte informazioni in
materia e sull'influenza aviaria in generale.

    Le numerose telefonate giunte alla hotline per i detentori di volatili istituita dall'Ufficio federale di veterinaria dimostrano che i detentori si stanno attivamente preparando all'entrata in vigore di questo divieto. Per fornire semplici soluzioni riguardanti la sistemazione degli animali e fare chiarezza sulle regole da rispettare, l'Ufficio federale di veterinaria ha pubblicato numerose informazioni sul suo sito Internet www.bvet.admin.ch. Queste informazioni saranno pubblicate nei prossimi giorni anche nelle riviste specializzate mentre le associazioni e le organizzazioni si occuperanno di fornirle ai detentori di volatili.

La hotline istituita presso l'Ufficio federale di veterinaria è a vostra disposizione al numero 031 322 22 99, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19. UFFICIO FEDERALE DI VETERINARIA Servizio stampa e informazione Informazioni: Franz Geiser, Comunicazione, 031 / 323 84 96



Weitere Meldungen: Bundesamt für Veterinärwesen

Das könnte Sie auch interessieren: