PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Tous Actualités
Suivre
Abonner Swiss Malaria Group

21.04.2021 – 07:30

Swiss Malaria Group

Christa Rigozzi diventa nuova ambasciatrice dello Swiss Malaria Group

Christa Rigozzi diventa nuova ambasciatrice dello Swiss Malaria Group
  • Informations
  • Download

Comunicato stampa dello Swiss Malaria Group

Christa Rigozzi diventa nuova ambasciatrice dello Swiss Malaria Group

In occasione della Giornata mondiale della malaria di quest'anno, il 25 aprile, lo Swiss Malaria Group nomina la presentatrice e imprenditrice Christa Rigozzi come sua nuova ambasciatrice e dimostra che l'impegno della Svizzera nella lotta contro la malaria rimane centrale anche nel periodo della pandemia di COVID 19.

Da più di un anno, viviamo nel mezzo di una crisi sanitaria mondiale. Questo mostra come ci si sente quando la vita dei propri cari è minacciata da una malattia trasmissibile.

La malaria è una crisi che dura da secoli. E anche se negli ultimi venti anni sono stati ottenuti grandi successi nella lotta contro questa malattia infettiva, la malaria uccide ancora più di 400.000 persone ogni anno. Due terzi di questi decessi sono neonati e bambini di età inferiore ai cinque anni.

Nuova ambasciatrice dell'impegno svizzero

Ma nessun bambino dovrebbe morire di malaria oggi: la malattia può essere evitata e curata con farmaci. Questo dimostra che l'impegno contro la malaria è più importante che mai, anche nel periodo della pandemia di COVID 19. La Svizzera svolge un ruolo importante in questo contesto. Grazie agli sforzi dei membri dello Swiss Malaria Group, il paese è da decenni uno dei pionieri nella lotta contro i decessi per malaria.

Per sottolineare l'importanza di proseguire e dare priorità a questo impegno, lo Swiss Malaria Group nominerà la presentatrice e imprenditrice Christa Rigozzi come sua nuova ambasciatrice in occasione della Giornata mondiale della malaria di quest'anno, il 25 aprile. L'impegno nella lotta contro la malaria sta particolarmente a cuore alla Ticinese: "Come madre, so quanto sia terribile l'idea di perdere un figlio. Ecco perché sono così commossa dal fatto che un bambino muore di malaria ogni due minuti."

Una malattia per i libri di storia

Insieme a Christa Rigozzi, lo Swiss Malaria Group mostra che la malaria dovrebbe essere una malattia per i libri di storia e potrebbe essere eliminata entro una generazione. Per raggiungere questo scopo, la Svizzera e la comunità internazionale sono particolarmente sfidati nell'attuale pandemia a mantenere i progressi fatti e a continuare il loro impegno nel rafforzamento dei sistemi sanitari e nella lotta contro la malaria.

Conta tto stampa :

Prof. Dr Christian Lengeler, Presidente dello Swiss Malaria Group: +41 (0)79 257 43 86 christian.lengeler@swisstph.ch

Dr Julia Richter, Segretaria generale dello Swiss Malaria Group: +41 (0) 61 383 18 13, jrichter@swissmalariagroup.ch

Raffy Locher, Management Christa Rigozzi: +41 (0)79 402 35 23, mail@raffylocher.ch

A proposito dello Swiss Malaria Group

Lo Swiss Malaria Group riunisce istituti di ricerca, istituzioni pubbliche, industria privata e società civile per combattere con successo la malaria. L'obiettivo comune è quello di rafforzare l'impegno della Svizzera nella lotta contro la malaria. Per ulteriori informazioni: www.swissmalariagroup.ch

Informazioni sulla malaria

La malaria è una malattia infettiva causata da un parassita e trasmessa all'uomo dalle zanzare Anofele. Se un'infezione da malaria non viene rilevata, può diventare rapidamente pericolosa per la vita. Più del 90% dei casi di malaria oggi si verificano nell'Africa sub-sahariana. Nel 2019, 229 milioni di persone hanno contratto la malaria, 409.000 sono morte. Con misure preventive quali la distribuzione di zanzariere o l'irrorazione di insetticidi e l'accesso rapido alla diagnostica e ai farmaci antimalarici, la malaria potrebbe attualmente essere ampiamente evitata e curata. Per ulteriori informazioni: www.swissmalariagroup.ch

Swiss Malaria Group
Murbacherstrasse 34
4056 Basel
info@swissmalariagroup.ch