Tous Actualités
Suivre
Abonner Schweizer Presserat - Conseil suisse de la presse - Consiglio svizzero della stampa

21.12.2017 – 14:56

Schweizer Presserat - Conseil suisse de la presse - Consiglio svizzero della stampa

Media Service: Consiglio svizzero della stampa: (Presa di posizione 46/2017)

Un document

Bern (ots)

Parti: Partito socialista ginevrino c. «Le Temps»

Tema: Cronaca senza firma / Rispetto della verità

Reclamo parzialmente accolto

Riassunto

La deontologia giornalistica vale anche per i testi non firmati

È deontologicamente corretto, per garantire all'autrice un massimo di libertà, pubblicare una cronaca senza firmarla? Sì, risponde il Consiglio della stampa, purché siano rispettate due condizioni. La prima consiste nel fornire al lettore almeno alcune indicazioni sul punto di vista dal quale la scrivente si esprime. La seconda è che la redazione badi a che l'autrice, pur non essendo giornalista, non violi in modo flagrante le regole contenute nella «Dichiarazione dei doveri e dei diritti».

Il Consiglio svizzero della stampa ha accolto un reclamo presentato dal Partito socialista ginevrino contro il giornale «Le Temps», respingendo l'argomentazione del giornale secondo cui Emilie Sombes, la «scrivente in incognito», non essendo giornalista, non era tenuta a rispettare gli impegni propri della categoria. Lasciando chi legge all'oscuro sulla personalità dell'autrice risulta violato perlomeno lo spirito della «Dichiarazione».

«Le Temps», inoltre, non avrebbe dovuto tagliare la lettera di protesta di Carole Anne Kast, presidente del Partito socialista ginevrino. Poiché l'autrice chiedeva che la lettera venisse pubblicata per intero, o si rispettava la sua volontà o la lettera non la si doveva pubblicare del tutto. Altre obiezioni mosse al giornale su altri punti della «Dichiarazione» (ricerca della verità, fonti della notizia) non sono state invece ritenute dal Consiglio della stampa.

Contatto:

Schweizer Presserat
Conseil suisse de la presse
Consiglio svizzero della stampa
Ursina Wey
Geschäftsführerin/Directrice
Rechtsanwältin
Münzgraben 6
3011 Bern
+41 (0)33 823 12 62
info@presserat.ch
www.presserat.ch

Plus de actualités: Schweizer Presserat - Conseil suisse de la presse - Consiglio svizzero della stampa
Plus de actualités: Schweizer Presserat - Conseil suisse de la presse - Consiglio svizzero della stampa