Ces informations peuvent également vous intéresser:

L'art doit-il être masculin pour être exposé dans les musées suisses?

Berne (ots) - Dans les musées les plus visités de Suisse, 13,6 % seulement des oeuvres exposées sont ...

Le Credit Suisse et la CRS mettent à l'honneur des projets de la jeunesse

Berne (ots) - Les trois projets vainqueurs de la première édition du Credit Suisse Red Cross Youth Award ...

Pour-cent culturel Migros: concours de chant 2019 / 86 400 francs remis aux chanteurs suisses de la génération montante

Zurich (ots) - Les 4 et 5 juin 2019 s'est tenu à Zurich le concours de chant 2019 du Pour-cent culturel ...

Tous
Abonner SRG SSR

28.01.2010 – 09:00

SRG SSR

Anche nel 2009 le reti televisive della SRG SSR hanno aumentato le prestazioni per i disabili sensoriali

    Bern (ots)

Anche lo scorso anno le reti televisive della SRG SSR idée suisse hanno fortemente aumentato la quota di programmi sottotitolati (26,2 per cento del tempo d'antenna).

    I programmi sottotitolati in onda su RSI LA 1 e RSI LA 2, SF 1, SF zwei, SF info, TSR 1, TSR 2 hanno fatto registrare 15 333 ore ovvero il 26,2 per cento del tempo d'antenna. A livello nazionale, ciò rappresenta un aumento generalizzato del 59,4 per cento tra tutte le regioni linguistiche. L'incremento più forte è stato quello delle trasmissioni sportive. Addirittura, dal mese di ottobre 2009 è già stata raggiunta la percentuale imposta per legge (un terzo del tempo d'antenna).

    Oltre a questa impennata quantitativa, gli audiolesi hanno potuto beneficiare di altri miglioramenti. Su tutte le reti, i programmi in prima serata (19.00 - 22.00) sono sistematicamente sottotitolati, così come tutte le trasmissioni in diretta tra mezzogiorno e mezzanotte.

    Su Schweizer Fernsehen (SF), dal 1° novembre 2009 l'edizione principale del Tagesschau alle 19.30 è trasmessa in lingua dei segni su SF info e può essere consultata immediatamente dopo su www.sf.tv. Come in passato, la Radio Télévision Suisse (RTS) trasmette in lingua dei segni l'edizione principale del «Journal 19h30» su TSR 2. Questo spazio d'attualità è replicato una volta nella fascia notturna. La Radiotelevisione svizzera (RSI) continua a proporre su RSI LA 1 l'edizione delle 18.00 del «Telegiornale» in lingua dei segni.

    Per ciechi e ipovedenti le reti tv della SRG SSR propongono una ricca gamma di film di fiction corredati di audiodescription: le scene vengono descritte mediante elementi verbali su un apposito canale aggiuntivo.

Prestazioni 2009                                  
                                                            
                            Ore Percentuali Incremento                    
¨                                                (rispetto al 2008)                                
SF 1                      2 989    36,8            32,3
SF zwei                 2 688    32,6            27,3
SF info                 1 042    12,6  
Svizzera tedesca* 6 719    27,2            53,7  
TSR 1                    2 394    28,9            56,2
TSR 2                    1 953    23,2            69,1
Svizzera romanda  4 267    25,9            61,7  
RSI LA 1                2 647    31,2            92,1
RSI LA 2                1 620    18,8            37,3
Svizzera italiana 4 266    24,9            66,8  
Totale CH            15 333    26,2            59,4
* compresi i programmi in romancio e i "sottotitoli aperti"                

Contatto: Comunicazione aziendale SRG SSR idée suisse Daniel Steiner, portavoce, tel. 079 827 00 66

Tous
Abonner SRG SSR
  • Version imprimable
  • Version PDF

Sujets abordés dans ce communiqué