Tous
Abonner
Abonner Schweiz. Kriminalprävention / Prévention Suisse de la Criminalité

28.01.2014 – 10:37

Schweiz. Kriminalprävention / Prévention Suisse de la Criminalité

Le misure antiskimming funzionano, ora dilaga il phishing (ALLEGATO)

Un document

Berna (ots)

Per fortuna, in Svizzera i reati di skimming stanno diminuendo. Merito, da un lato, delle misure di sicurezza adottate dagli istituti finanziari e, dall'altro, della maggiore prudenza dimostrata dai possessori di carte. Purtroppo, però, ora è il web a catalizzare l'attenzione dei truffatori e si moltiplicano i casi di phishing. I phisher sono coloro che tentano di ottenere i dati di login delle loro vittime attraverso e-mail, SMS e siti Internet fasulli o addirittura per telefono.

Contatto:

Martin Boess
Direttore della Prevenzione Svizzera della Criminalità (PSC)
E-mail: mb@skppsc.ch
Tel.: 031 320 29 50

Rolf Nägeli
Capo del Commissariato Prevenzione e Comunicazione, Polizia
municipale di Zurigo
E-mail: rolf.naegeli@stp.stzh.ch
Ufficio stampa della Polizia municipale, tel.: 044 411 91 11

Urs Widmer
Capo del reparto investigativo criminalità economica e reati
economici, Polizia cantonale di Zurigo
E-mail: wid@kapo.zh.ch
Ufficio stampa della Polizia cantonale, tel.: 044 247 36 36

Sindy Schmiegel
Associazione Svizzera dei Banchieri (ASB)
E-mail: sindy.schmiegel@sba.ch
Tel.: 061 295 93 93

Per avere cifre aggiornate sui casi di skimming rivolgersi a:
SIX Management AG
Media Relations
Selnaustrasse 30
8001 Zurigo
E-mail: pressoffice@six-group.com
Tel: 058 399 22 27