Autovermieter-Verband der Schweiz AVS

Le società di autonoleggio svizzere conseguono risultati record nonostante le difficili condizioni quadro

Un document

Zurigo (ots) - Anche nel 2016 gli autonoleggiatori svizzeri sono stati confrontati a livello europeo con condizioni impegnative a causa della situazione valutaria. È stato possibile ottenere un miglioramento nell'ambito dell'esperienza di noleggio particolare. Soluzioni di mobilità su misura e l'impiego di veicoli speciali hanno avuto un effetto positivo sul fatturato per giorno di noleggio.

Sulla base delle previsioni per l'anno precedente si era ipotizzata una stagnazione del giro d'affari e del numero di noleggi di veicoli. Invece, per entrambi i valori si è registrato un aumento rispetto all'esercizio precedente. Con il rincaro della piazza turistica svizzera conseguente all'indebolimento dell'euro, le condizioni quadro per il settore turistico sono rimaste invariate rispetto all'anno precedente. La pressione sui prezzi è rimasta elevata. Fortunatamente è stato possibile porre un freno alla tendenza negativa registrata negli anni scorsi. Il fatturato per giorno di noleggio(3,4%) e per noleggio (0,8%), ma anche nel rapporto veicolo/mese (1%) ha registrato uno sviluppo positivo.

L'autonoleggio va di moda

L'aspetto positivo nell'attuale contesto è il continuo aumento dei noleggi. Rispetto all'anno precedente questo valore è cresciuto del 4,4%. Sviluppo positivo anche per il numero di giorni di noleggio (+1,8%). L'effettivo massimo di veicoli (+3,2%) è un ulteriore indizio del fatto che noleggiare un veicolo è un'alternativa sempre più interessante nel campo della mobilità.

Fatturato record nel 2016

Dal sondaggio fra i membri dell'Associazione svizzera degli autonoleggiatori (AVS), per il 2016 è emerso che il giro d'affari è aumentato del 5,2% a 365,4 milioni di franchi (2015: 347,2 mln.). Questo risultato è stato realizzato con 1'081 collaboratori (+3,1%) presso 1'746 (+5,2%) stazioni di autonoleggio in Svizzera.

Previsioni per il 2017

Da una parte, per l'anno in corso la situazione dei prezzi nel confronto internazionale continuerà a rimanere molto tesa. Dall'altra, la costante crescita delle necessità di mobilità dei clienti favorisce il lancio di nuovi prodotti e servizi.

Per ulteriori informazioni:


Associazione svizzera degli autonoleggiatori (AVS)
Tel. 044 804 46 46

Carlos Sardinha, Presidente
carlos.sardinha@europcar.ch
www.autovermieterverband.ch



Plus de communiques: Autovermieter-Verband der Schweiz AVS

Ces informations peuvent également vous intéresser: