Ces informations peuvent également vous intéresser:

Kilometre.Paris en voyage à Genève

Zürich (ots) - Kilometre.Paris a créé, spécialement pour le grand magasin Globus Genève, une ...

Test de sièges d'enfants TCS : le siège bébé Chicco "Oasys-i-Size" échoue

Bern (ots) - Pour des raisons de sécurité, le TCS met en garde contre l'utilisation du siège d'enfant ...

Mobility multiplie son réseau One-Way par deux

Rotkreuz (ots) - Se rendre d'un point A à un point B et y laisser simplement le véhicule: cela est ...

Tous
Abonner Schweizer Reisekasse (Reka) Genossenschaft

22.04.2005 – 12:00

Schweizer Reisekasse (Reka) Genossenschaft

Reka - con sostenibilità verso il successo

    Berna (ots)

La Cassa svizzera di viaggio Reka, società cooperativa senza scopo di lucro, sta bene. Lo mostrano le cifre del rapporto annuale presentato durante l'assemblea generale della Reka che si è svolta a Pfäffikon (SZ) il 22 aprile scorso. Il Reka-Check gode di una crescente popolarità, registrando una cifra d'affari di 527 Mio di frs., che corrispondono ad una crescita del 4%. Le vendite, per quanto riguarda il settore Reka-Vacanze (appartamenti e villaggi di vacanza), ammontano a 35,7 Mio di frs. (-1.3%). Il miglior risultato aziendale ottenuto negli ultimi anni permette all'organizzazione nonprofit Reka, sostenuta da aziende e associazioni di partner sociali, del turismo e della Coop, di aumentare del 12%, attraverso il proprio fondo di aiuto per le vacanze, l'offerta di pernottamenti gratuiti o fortemente ribassati per famiglie a basso reddito.

    L'attività aziendale della Reka è socialmente impegnata, efficiente nella politica regionale, attivo nel campo della politica turistica e economicamente vincente. Molte famiglie, anche monoparentali, non possono permettersi delle vacanze a causa degli limitati mezzi finanziari a loro disposizione. Le agevolazioni, come i Reka-Check, scontati mediamente del 16%, le offerte di vacanza a prezzi favorevoli e le vacanze gratuite, permettono una sostanziale riduzione del budget destinato alle vacanze. Tramite i Reka-Check, mezzo di pagamento per vacanze e tempo libero, confluiscono annualmente in Svizzera oltre mezzo miliardo di franchi nei settori legati al turismo e al trasporto. Sono oltre 6'700 le aziende che operano nel turismo, nel tempo libero e nel trasporto che accettano la valuta Reka come mezzo di pagamento per le loro offerte. I 16 villaggi turistici della Reka, situati nelle aree montane della Svizzera, generano un indotto economico a livello locale in modo sostenibile a lungo termine. La Reka genera in Svizzera, con ca. 1'200 appartamenti di vacanza, quasi 1 Mio. di pernottamenti all'anno.

    Durante assemblea generale è stato designato il consiglio d'amministrazione per i prossimi 4 anni. Come presidente è stato riconfermato il sig. Dario Kuster, presidente di Chocosuisse. Il direttore della Reka, il sig. Werner Bernet, prevede per il corrente anno 2005 un'ulteriore crescita delle vendite nel settore Reka-Check.

ots Originaltext: Reka
Internet: www.presseportal.ch/fr

Contatto:
Werner Bernet, Direttore o
André Dubois, Responsabile Reka-Check
Tel. +41/31/329'66'33
Fax  +41/31/329'66'02

Tous
Abonner Schweizer Reisekasse (Reka) Genossenschaft
  • Version imprimable
  • Version PDF

Sujets abordés dans ce communiqué

Plus de communiques: Schweizer Reisekasse (Reka) Genossenschaft