PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Alle Storys
Folgen
Keine Story von SRG SSR mehr verpassen.

06.09.2021 – 14:00

SRG SSR

Nuovi contenuti che parlino ai giovani

Nuovi contenuti che parlino ai giovani
  • Bild-Infos
  • Download

Berna (ots)

La SSR apre un concorso di idee sul tema "20/20: com'è la vita dei ventenni negli anni del 2020?". Un progetto che ha l'obiettivo di sviluppare contenuti destinati ai giovani e che possano essere declinati su tutti i vettori e su tutte le piattaforme della SSR. È possibile inviare i propri progetti fino al 15 ottobre 2021.

La pandemia ha stravolto le abitudini e il quotidiano di tutta la popolazione, in particolare dei giovani. Questi cambiamenti offrono spunti e materiale per innumerevoli storie e per un dibattito nazionale sulle condizioni di vita e sulle prospettive per il futuro in Svizzera. In questo contesto, il Content Board della SSR, incaricato dello sviluppo di produzioni nazionali e interregionali, ha deciso che il prossimo anno punterà i riflettori sul tema della gioventù e lancia un concorso di idee alle produttrici e ai produttori con sede in Svizzera e alle collaboratrici e ai collaboratori della SSR, invitandoli a proporre idee e progetti che - con tematiche come la multiculturalità, le prospettive professionali, le tendenze abitative e i modelli di vita o la mobilità - possano essere attrattivi per un pubblico giovane.

L'obiettivo di questo concorso è arricchire l'offerta di programmi della SSR e delle sue unità aziendali RSI, RTS, SRF e RTR con contenuti originali e innovativi rivolti soprattutto a un pubblico giovane. La SSR è alla ricerca di idee provenienti da tutta la Svizzera per sostenere la produzione audiovisiva e lo sviluppo di storie che risveglino nel pubblico l'interesse e la curiosità per temi legati alla Confederazione e, allo stesso tempo, per offrire a nuovi talenti l'opportunità di emergere con progetti radiofonici, televisivi o digitali.

Condizioni di partecipazione

Possono partecipare al concorso di idee produttrici e produttori con sede in Svizzera e collaboratrici e collaboratori della SSR. A seguire i criteri da osservare:

  • Genere: il contenuto e la forma sono liberi.
  • Modalità di produzione, durata e forma narrativa: il formato è libero, tuttavia dovrebbe tenere conto delle abitudini di consumo del gruppo target sul canale/vettore scelto.
  • Approccio multivettoriale: i contenuti dovranno poter essere approntati per audio e video, radio, televisione e online, lineare e non-lineare comprese le piattaforme di terzi.
  • Concetto: possono essere inoltrati concetti di serie o meno, nonché idee per la copertura in diretta di eventi e manifestazioni.
  • Lingua: il progetto dovrà poter essere adattato in tutte le lingue nazionali.
  • Pubblico di riferimento: i contenuti dovranno raggiungere primariamente un pubblico target giovane: da 18 a 29 anni o da 30 a 45 anni.

Le idee possono pervenire fino al 15 ottobre 2021

Le idee possono essere inoltrate entro il 15 ottobre 2021 esclusivamente tramite l'apposito formulario e fornendo le informazioni a seguire:

  • breve biografia della produttrice o del produttore, dell'autrice o dell'autore;
  • abbozzo dell'idea in una frase;
  • concetto di massima con sinossi, motivazione e breve descrizione del progetto, compreso programma di produzione, potenziali canali e piattaforme di distribuzione;
  • stima di massima dei costi.

Inoltrando la documentazione si garantisce che l'idea presentata è libera da diritti di terzi. In caso di impegno di produzione, tutti i diritti sul progetto vengono ceduti alla SSR. Vengono accettati solo i progetti che possono essere pubblicati entro la fine del 2022. I progetti selezionati riceveranno un mandato di produzione con i relativi mezzi (massimo di 500.000 franchi svizzeri).

Presentazione dei progetti selezionati il 15 novembre 2021

Il Content Board seleziona le idee e i progetti adatti per un pitching che si terrà il 15 novembre 2021. Ai progetti preselezionati saranno inviate informazioni supplementari.

((Infobox))

Il Content Board della SSR

Il Content Board della SRG guida lo sviluppo editoriale della SSR tra le regioni. Gli obiettivi della rete di contatti sono:

  • promuovere la comprensione, la coesione e lo scambio tra le varie regioni del Paese attraverso il palinsesto (coesione);
  • rappresentare la diversità culturale, sociale, geografica e politica della Svizzera (promozione della diversità);
  • sviluppare e produrre progetti nazionali in tutti i generi e vettori (sviluppo di contenuti nazionali).
  • Nel Content Board sono rappresentate: la SRF con Stefano Semeria (Presidente) e Roland Mägerle, la RTS con Philippa de Roten, Serge Gremion, Christian Zurbuchen e Thierry Zweifel, la RSI con Enrico Carpani e Cathy Flaviano, la RTR con Flavio Bundi nonché la direzione Sviluppo e Offerta della SSR con Manuel Kollbrunner e Jessica Morley.

Contatto:

È possibile rivolgere ulteriori domande all'indirizzo e-mail: Content.Board@srgssr.ch.
Contatto: Florian Maillard

Ufficio stampa SSR
Edi Estermann
medienstelle.srg(at)srgssr.ch / tel. 058 136 21 21

Weitere Storys: SRG SSR
Weitere Storys: SRG SSR