SBV Schweiz. Baumeisterverband

Società Svizzera degli Impresari-Costruttori: Indice costruzioni: Continua la consolidazione nell'edilizia principale

Zurigo (ots) - Il settore della costruzione non sarà più in grado di registrare livelli pari all'anno record 2014. È quanto emerge dall'indice costruzioni del Credit Suisse e della Società Svizzera degli Impresari-Costruttori (SSIC), pubblicato oggi.

Quest'anno il volume di costruzione non raggiungerà più il livello elevato del 2014. Tale evoluzione concernerà soprattutto l'edilizia abitativa. Tuttavia, facendo un confronto tra i vari anni, il livello è ancora alto, ragione per la quale il calo è da interpretare piuttosto come un consolidamento. Inoltre, non ci sono indici che annunciano una diminuzione di lunga durata. Il contesto economico, diventato più difficile, non consente veramente di fare previsioni di forte crescita a breve e medio termine.

L'indice delle costruzioni può essere consultato sul nostro sito: http://www.baumeister.ch/index.php?id=705&L=2

Mercoledì 9 settembre, la Società Svizzera degli Impresari-Costruttori pubblicherà i risultati dell'inchiesta congiunturale per il secondo trimestre 2015.

Contatto:

Silvan Müggler
Responsabile Politica economica SSIC
Tel.: +41/44/258'82'62
E-Mail: smueggler@baumeister.ch


Plus de communiques: SBV Schweiz. Baumeisterverband

Ces informations peuvent également vous intéresser: