Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Il Gruppo Migros sostiene i progetti per le api

Zürich (ots) - Il fondo di sostegno Engagement Migros appoggia la realizzazione di un'offerta di perfezionamento professionale mirata per apicoltrici e apicoltori. Il primo corso di formazione alla professione di apicoltore, che abilita al conseguimento dell'attestato professionale federale, inizia nel novembre 2014. Parallelamente, le nozioni pratiche sulla salute delle api saranno raccolte in un progetto di documentazione e messe a disposizione di tutti coloro che influiscono sull'habitat delle api.

I circa 18'000 apicoltori svizzeri praticano l'apicoltura prevalentemente come hobby, nel nostro paese gli apicoltori professionisti praticamente non esistono. Al contempo, le esigenze riposte nel know-how degli apicoltori aumentano di continuo. Dopo la moria delle api degli ultimi anni, le domande relative alla salute e all'habitat delle api si sono spostate al centro dell'attenzione pubblica. Inoltre, anche la produzione di generi alimentari si fa sempre più esigente.

La scuola di apicoltura svizzera: apicoltori con l'attestato professionale federale

La scuola di apicoltura svizzera viene realizzata da VDRB (l'Associazione degli amici delle api svizzerotedeschi e retoromanci). Grazie alla nuova offerta di corsi di perfezionamento, apicoltrici e apicoltori hanno per la prima volta l'occasione di approfondire appieno il loro know-how. Sinora, infatti, dopo il corso di base venivano offerti solo alcuni corsi regionali. Il nuovo corso di formazione a struttura modulare unisce teoria e pratica e dura in tutto 27 giorni ripartiti sull'arco di tre anni. Il corso si conclude con il conseguimento dell'attestato professionale federale. L'offerta è intesa a migliorare il livello dell'apicoltura in Svizzera e in tal modo ottimizzare la cura delle popolazioni delle api. Per ulteriori informazioni: www.vdrb.ch (alla voce Aktuelles > Kurse).

Progetto di documentazione Ape: rendere disponibile il know-how

Al contempo, Engagement Migros rende possibile un progetto di documentazione atto a raccogliere sistematicamente e rielaborare in modo orientato alla prassi tutte le nozioni pratiche sulla salute delle api. Sotto forma di consigli pratici, il know-how viene messo a disposizione di tutti coloro che con il proprio comportamento possono contribuire al sostentamento dell'habitat dell'ape da miele e selvatica: oltre agli apicoltori anche i giardinieri, gli agricoltori e silvicoltori, nonché le amministrazioni comunali, i gestori di impianti sportivi e i giardinieri per hobby. «Le api da miele e selvatiche perdono il loro habitat, non trovano niente da mangiare o vengono avvelenate dai pesticidi. Per questo motivo, il WWF dà a Migros il proprio supporto specialistico in questo progetto di documentazione. Secondo noi, ciò offre una possibilità per migliorare la situazione delle api nella Svizzera», dichiara Daniela Hoffmann, direttrice del progetto Agricoltura e Biodiversità presso WWF Svizzera. Il progetto sarà realizzato entro il 2016 con il sostegno di partner dal mondo scientifico e della pratica.

* * * * * *

Engagement Migros appoggia la scuola di apicoltura svizzera e il progetto di documentazione Ape nell'ambito del punto chiave del fondo «Progetti pionieri dello sviluppo sostenibile». Esso rende possibile progetti che diano un contributo decisivo all'ulteriore sviluppo di standard e alla vasta realizzazione di concetti sostenibili. Inoltre, Engagement Migros sostiene progetti nei campi della cultura, dell'economia e dello sport. Essi vengono finanziati dalle imprese del Gruppo attive nei settori economici di commercio, servizi finanziari e viaggi. I mezzi messi a disposizione corrispondono al dieci percento dei dividendi distribuiti annualmente da tali imprese. Il fondo di sostegno nasce all'insegna della responsabilità di Migros nei confronti della società e integra le attività di promozione di Percento culturale Migros. Maggiori informazioni sul sito: www.engagement-migros.ch

Contatto:

Elisabeth Hasler, Comunicazione Engagement Migros, Tel. 044 277 27
77, elisabeth.hasler@mgb.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: