Allianz Suisse

Risultato 2013 in aumento e ampliamento della base clienti per il Gruppo Allianz Suisse (Allegato)

Risultato 2013 in aumento e ampliamento della base clienti per il Gruppo Allianz Suisse (Allegato)
Allianz Suisse. Testo complementare con OTS e su www.presseportal.ch. L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "OTS.photo/Allianz Suisse".

Un document

Wallisellen (ots) -

   - Il risultato operativo del Gruppo Allianz Suisse1 cresce 
     dell'1.1% (CHF 334.7 mln.)

   - Buono il combined ratio: con il 91% è il più basso nella storia 
     di Allianz Suisse

   - Allianz Suisse aumenta la remunerazione complessiva LPP per il 
     2014

   - Migliora la soddisfazione dei clienti, che aumentano 
     notevolmente di numero 

Il Gruppo Allianz Suisse ha chiuso l'esercizio 2013 con buoni risultati. L'utile operativo del Gruppo si è attestato a 334.7 milioni di franchi (+1.1%) e il combined ratio (rapporto spese+sinistri/premi) è stato portato al miglior valore assoluto registrato dalla fondazione di Allianz Suisse. L'elevata soddisfazione ottenuta per le offerte dell'azienda ha fatto salire il numero dei clienti rispetto all'anno precedente.

Nel 2013 il risultato operativo del Gruppo Allianz Suisse è passato da 331.2 a 334.7 milioni di franchi, con una crescita dell'1.1% rispetto all'anno precedente. Nello stesso periodo, la raccolta premi lorda aggregata delle due società chiave Allianz Suisse Assicurazioni e Allianz Suisse Vita è calata nel complesso del 7.6% attestandosi a 3'737 milioni di franchi. Mentre il ramo Cose ha registrato un incremento del volume dei premi dell'1.1% con un risultato di 1'831 milioni di franchi, il ramo Vita è sceso invece del 14.2% totalizzando 1'970 milioni di franchi. Il risultato operativo del ramo Vita ha evidenziato una forte stabilità, attestandosi sui 96 milioni di franchi (2012: 94 milioni di franchi).

Risultati per i clienti

Severin Moser, CEO di Allianz Suisse dal 1° gennaio 2014, così commenta l'ultimo esercizio: "Il buon risultato d'esercizio dimostra la solidità di Allianz Suisse. Il nostro primo obiettivo è continuare a essere anche in futuro il partner privilegiato dei nostri clienti per tutte le soluzioni assicurative." E ha aggiunto: "Investiamo espressamente sulla qualità del servizio di consulenza e sull'ampliamento della capacità distributiva e l'aumento dei clienti dimostra la buona accoglienza che incontrano le nostre offerte." In oltre 30'000 riscontri, i clienti hanno assegnato voti molto alti soprattutto alla consulenza professionale e alla qualità del servizio Allianz Suisse. Ancora Severin Moser: "Lavoriamo sempre per garantire un servizio innovativo. Dallo scorso anno, per esempio, sul portale myAllianz i nostri clienti possono prenotare in tempo reale gli appuntamenti al drive-in grandine, una novità che permette di ridurre notevolmente i tempi di attesa per l'evasione dei sinistri."

Il feedback ricevuto dai clienti è stato pubblicato a gennaio 2014 nella relazione "Risultati per i clienti", scaricabile all'indirizzo: www.allianz.ch

Lieve crescita del risultato operativo per Allianz Suisse Assicurazioni

Sostenuta la crescita messa a segno da Allianz Suisse Società di Assicurazioni SA nel 2013. I premi lordi sono aumentati dell'1.1% raggiungendo 1'766 milioni di franchi (2012: 1'747 milioni di franchi), soprattutto grazie alla dinamicità dimostrata dalle assicurazioni veicoli a motore, che hanno registrato un +2.5%. La crescita ha interessato anche il ramo Cose e Responsabilità civile di Allianz Suisse Assicurazioni. Anche l'utile operativo di Allianz Suisse Società di Assicurazioni SA ha evidenziato un leggero incremento dell'1.0%. Il risultato d'esercizio, pari a 176 milioni di franchi, ha beneficiato di una decisa crescita degli utili (+11.2%) rispetto all'esercizio precedente, che scontava invece gli effetti delle partecipazioni.

Nonostante le prestazioni ai clienti per danni da grandine e maltempo siano aumentate del 4.4%, nel 2013 Allianz Suisse Assicurazioni è comunque riuscita a ridurre il rapporto tra spese per sinistri/costi e premi (cd. combined ratio), portandolo al livello più basso mai registrato finora, ossia al 90.9% (contro il 91.9% dell'anno precedente). Stefan Rapp, CFO di Allianz Suisse, ha commentato: "Lavoriamo sistematicamente sulla nostra efficienza, sia nell'underwriting, sia nell'evasione delle pratiche o nei processi amministrativi, e questo ci ha permesso di continuare a migliorare il combined ratio negli ultimi anni. Nel 2013, inoltre, grazie al perfezionamento delle tecniche assicurative, abbiamo più che compensato gli effetti dei bassi tassi di interesse sul risultato operativo."

Il capitale proprio di Allianz Suisse Società di Assicurazioni SA si è ridotto passando a 133.3 mln. di franchi, una variazione dovuta ad effetti tecnici ovvero al calo degli utili non realizzati sui titoli a reddito fisso in conseguenza dell'aumento dei tassi. In termini di capitalizzazione, Allianz Suisse continua a vantare un'elevata solidità, come confermato dal rating AA- (outlook stabile) di Standard & Poor's; sempre Standard & Poor's classifica ora Allianz Suisse componente essenziale del Gruppo Allianz (categoria "Highly Strategic").

Allianz Suisse Vita: razionalizzazione del portafoglio premi

Allianz Suisse Società di Assicurazioni sulla Vita SA si è concentrata primariamente sulla razionalizzazione del portafoglio premi e su una maggiore focalizzazione sul segmento Pmi nel ramo Vita collettiva, il che ha determinato una riduzione del 14.2% del volume premi nel 2013. Nonostante tale contrazione, con 77.0 milioni di franchi il risultato d'esercizio si è confermato ai livelli dell'anno precedente (2012: 75.6 milioni di franchi). "Nel 2013 abbiamo razionalizzato e focalizzato ulteriormente il portafoglio premi del ramo Vita, gettando così le basi per una crescita futura nei prossimi anni", ha commentato Severin Moser, CEO di Allianz Suisse.

Mentre nel ramo Vita individuale i bassi tassi di interesse hanno determinato un calo della domanda di soluzioni a premio unico, i prodotti a premi periodici hanno registrato un miglioramento: la raccolta premi lorda ha raggiunto in quest'ambito 374.2 milioni di franchi (+0.6%), dimostrando un andamento più efficace rispetto al mercato, grazie soprattutto al prodotto previdenziale Balance Invest, lanciato nel 2012. Già oggi questo prodotto innovativo è responsabile di oltre un terzo delle nuove stipule del ramo Vita individuale, come ha precisato Severin Moser, che ha aggiunto: "Il prodotto diventa sempre più un forte motore di crescita e dimostra che la domanda di soluzioni previdenziali alternative a quelle tradizionali è in continuo aumento, soprattutto alla luce dei bassi tassi di interesse." Visto l'attuale livello dei tassi, la tendenza va chiaramente in direzione di prodotti ibridi in grado di coniugare sicurezza e prospettive di rendimento, come nel caso appunto di Balance Invest, ha spiegato Moser.

La base (capitale e risultati) su cui poggia Allianz Suisse Società di Assicurazioni sulla Vita SA è decisamente solida, come dimostrano la leggera crescita degli utili rispetto all'esercizio 2012 e il valore SST (Swiss Solvency Test 2013 sulla base dei dati 2012), che secondo la valutazione della FINMA si è attestato come gli anni precedenti oltre il 100%. Il CFO Stefan Rapp ha commentato: "La nostra forte capitalizzazione è un chiaro valore aggiunto per il cliente perché è sinonimo di grande sicurezza e ci ha permesso di aumentare la remunerazione complessiva per il 2014 del ramo Vita collettiva dello 0.2%, portandola al 2.0% nella componente obbligatoria e al 2.4% nella componente sovraobbligatoria."

I materiali video relativi alla conferenza stampa e il filmato dell'intervista al CEO di Allianz Suisse Severin Moser saranno scaricabili a partire dalle ore 13:30 dall'indirizzo: www.photopress.ch/image/Aktuell/Maerz+14/Allianz+Suisse+BMK

Il comunicato stampa e altre informazioni media Allianz Suisse sono disponibili sul portale Internet: www.allianz.ch/news

Contatto:

Comunicazione Allianz Suisse
Hans-Peter Nehmer
Telefono: 058 358 88 01
E-mail: hanspeter.nehmer@allianz.ch

Harry H. Meier
Telefono: 058 358 84 14
E-mail: harry.meier@allianz.ch



Plus de communiques: Allianz Suisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: