Sanitas Krankenversicherung

Sanitas e Swisscom mettono in atto insieme il nuovo modello di sourcing dell'IT

Zürich (ots) - Dopo un attento esame Sanitas e Swisscom hanno definito un modello di sourcing dell'IT e hanno firmato i rispettivi contratti. Sanitas trasferisce una parte dell'IT nel nuovo centro di competenza di Swisscom.

Dopo un attento esame Sanitas e Swisscom hanno definito un modello di sourcing dell'IT e ora hanno firmato i rispettivi contratti. L'approvazione del progetto da parte delle autorità di vigilanza è prevista nei prossimi giorni. In base all'accordo, per il primo gennaio la gestione operativa dell'IT viene trasferita da Sanitas a Swisscom. Contemporaneamente Swisscom fonda insieme a Sanitas un centro di competenza per le assicurazioni malattia e infortuni e in futuro gestirà i processi IT per la gestione operativa di Sanitas. Swisscom non ospita solo i sistemi, i dati e i processi di Sanitas, ma assume anche collaboratori. Infatti saranno trasferiti 30 collaboratori da Sanitas a Swisscom. In questo modo Swisscom amplia la sua offerta nel mercato del sistema sanitario.

Per i clienti Sanitas non cambia nulla. I requisiti regolamentari, ne fa parte tra l'altro la rigorosa protezione dei dati, continuano ad essere soddisfatti.

Risparmiare costi grazie alla digitalizzazione

La strategia health di Swisscom estesa a livello aziendale prevede che la società di telecomunicazioni offra soluzioni complete per il collegamento del settore sanitario. Già oggi Swisscom è presente con diverse soluzioni per persone private, medici, ospedali o altri fornitori di prestazioni. Le assicurazioni sono importanti protagonisti nel mercato sanitario. Con il centro di competenza Swisscom offre una gamma di prestazioni a tutto tondo per assicuratori malattia e infortuni. Ne fanno parte per esempio applicazioni business specifiche, soluzioni di comunicazione e l'infrastruttura. Robert Gebel, membro della direzione di Swisscom Enterprise Customer sulla collaborazione con Sanitas: «Con Sanitas abbiamo raggiunto un grande obiettivo per il nostro centro di competenza, in quanto riprendiamo non solo il sourcing dell'infrastruttura per le applicazioni principali, ma anche collaboratori qualificati che oggi sono responsabili per esempio degli adeguamenti dei più importanti sistemi di gestione. In altre parole oltre a un primo cliente abbiamo acquisito anche un know-how approfondito dei processi IT dell'assicurazione.» Con l'outsourcing di una parte dell'informatica Sanitas reagisce alla digitalizzazione sempre più presente e ai crescenti costi nel mercato sanitario. In qualità di partner Swisscom sostiene le strategie necessarie della digitalizzazione, crea spazi aperti per gli assicuratori per quanto riguarda i temi di differenziazione e aiuta a ridurre i costi. «Affianchiamo Sanitas nel suo progetto di digitalizzazione mettendo a sua disposizione il nostro know-how nell'ambito dell'ICT. Ciò costituisce la base per elaborare il mercato del settore sanitario in Svizzera», continua Gebel. «Desideriamo collegare i principali attori del settore sanitario in modo digitale e in base a tale rete offrire delle soluzioni specifiche del settore.»

Creare spazi per innovazioni

L'outsourcing parziale dell'IT Sanitas è un importante passo verso la strategia aziendale digitale. Con l'esternalizzazione soprattutto dei settori IT operativi e orientati alla gestione, Sanitas può risparmiare costi e allo stesso tempo porre le basi per concentrarsi sui processi interni nel modello commerciale digitale e quindi reagire in modo più veloce e flessibile ai cambiamenti e alle esigenze dei clienti. Grazie agli spazi acquisisti, Sanitas crea un ambiente orientato all'innovazione e un'ulteriore differenziazione dalla concorrenza. «Tra l'altro desideriamo semplificare ai nostri clienti l'accesso a questioni assicurative e offrire loro un valore aggiunto grazie a nuovi o ulteriori sviluppi, quali per esempio l'app di Sanitas che è stata già premiata più volte», spiega Otto Bitterli, CEO Sanitas.

Le prossime tappe

Dopo che Sanitas e Swisscom hanno firmato i contratti, ci attendono altri passi importanti. I collaboratori Sanitas passeranno a Swisscom dal 1° gennaio 2016. Sempre a gennaio la gestione delle diverse applicazioni e lo sviluppo dei sistemi principali saranno rilevati da Swisscom. Da metà 2016 anche la gestione dell'infrastruttura viene pianificata da Swisscom.

Contatto:

Chi è Sanitas
Con le sue cinque società anonime operative il Gruppo Sanitas
(www.sanitas.com) è attivo sia nell'assicurazione base (Sanitas,
Wincare e Compact) sia nelle assicurazioni complementari (Sanitas e
Wincare). Sanitas, che vanta all'incirca 825 000 assicurati e
registra un volume di premi di 2,5 miliardi di franchi, è uno dei
maggiori assicuratori malattia svizzeri.

Per ulteriori informazioni
Sanitas Assicurazione Malattia, Isabelle Vautravers, responsabile
Comunicazione & politica sanitaria, tel. 044 298 62 96,
cellulare 079 641 25 78, medien@sanitas.com

*******************************************
Swisscom Enterprise Customers
La divisione operativa Enterprise Customers di Swisscom è il maggiore
fornitore di servizi ICT per grandi aziende in Svizzera. Le sue
competenze chiave sono soluzioni di comunicazione integrate,
infrastrutture IT e servizi cloud, soluzioni per postazioni di
lavoro, servizi SAP e un ampio portafoglio di prestazioni di
outsourcing destinate al settore finanziario. Swisscom Enterprise
Customers impiega circa 4500 collaboratori e assiste più di 6000
clienti.

Per ulteriori informazioni
Ufficio stampa Swisscom tel. 058 221 98 04, media@swisscom.com



Plus de communiques: Sanitas Krankenversicherung

Ces informations peuvent également vous intéresser: