Bundesamt für Verkehr BAV

Entra in vigore la nuova ordinanza sull'abilitazione dei conducenti di veicoli motore delle ferrovie

      (ots) - Il 14 dicembre 2003 il Dipartimento federale dell'ambiente,
dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC) porrà in
vigore la nuova „Ordinanza concernente l’abilitazione alla guida di
veicoli motore delle ferrovie (OVF)“. Con questa ordinanza sarà
stabilita una nuova base comune per la formazione dei conducenti di
veicoli motore di tutte le imprese ferroviarie svizzere.

    La riforma delle ferrovie ha creato le condizioni generali per il libero accesso alla rete, con l'obiettivo di promuovere la concorrenza tra le ferrovie. Nello stesso tempo l'Ufficio federale dei trasporti (UFT), quale autorità di vigilanza, ha elaborato una nuova concezione della vigilanza per la sicurezza. Anche in condizioni di libero accesso alla rete la sicurezza dell'esercizio ferroviario ha la massima priorità. In questo sistema i conducenti di veicoli motore rivestono un ruolo di primo piano; pertanto il gestore dell'infrastruttura e l'autorità di vigilanza devono sapere se le conoscenze e le capacità di questi conducenti adempiono le esigenze richieste per la circolazione in condizioni di libero accesso alla rete. A questo scopo l'UFT ha elaborato, su incarico del DATEC, la nuova „Ordinanza concernente l’abilitazione alla guida di veicoli motore delle ferrovie (OVF)“, nei cui lavori di preparazione sono stati coinvolti con un'ampia consultazione le ferrovie interessate e le parti sociali. La nuova ordinanza disciplina l'abilitazione alla guida di veicoli motore di tutte le ferrovie in Svizzera; definisce ad esempio quali sono i presupposti per iniziare la formazione o quali sono gli esami da sostenere. Le relative licenze sono rilasciate dall'UFT. La nuova ordinanza disciplina pure la nomina dei periti esaminatori, dei medici e degli psicologi di fiducia da parte dell'UFT. L'OVF entrerà in vigore a tappe a partire dal 14 dicembre 2003. Da questa data saranno valide le disposizioni concernenti i macchinisti delle ferrovie a scartamento ordinario e delle ferrovie con condizioni di esercizio semplici. Le disposizioni riguardanti le ferrovie a scartamento ridotto entreranno in vigore il 1°gennaio 2005, quelle per le tranvie il 1° gennaio 2006 e il 1° gennaio 2007 quelle concernenti il personale addetto all'accompagnamento di treni e alle manovre.

Informazioni: Ufficio federale dei trasporti, Politica e Comunicazione, tel.: 031 322 36 43



Plus de communiques: Bundesamt für Verkehr BAV

Ces informations peuvent également vous intéresser: