Hapimag AG

Aumento del grado di occupazione nella stagione invernale 2012/2013

Baar (ots) - Hapimag, l'offerente svizzero di diritti d'abitazione, archivia la stagione invernale 2012/2013 con successo: nei mesi invernali, il grado di occupazione è aumentato del 5.2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il dato ha segnato un incremento soprattutto nei resort alpini. Anche l'imminente stagione estiva si preannuncia molto promettente.

I soci Hapimag utilizzano i resort sia per soggiorni invernali sia per vacanze nelle regioni più calde. Il grado di occupazione di tutti i 57 resort e residenze nei mesi invernali ha registrato, con il 61.6%, un incremento rispetto all'anno precedente (5.2%). Nella stagione invernale da dicembre 2012 ad aprile 2013, Hapimag ha registrato circa 850 000 pernottamenti (anno precedente 790 000 all'incirca) accogliendo quest'inverno 128 000 ospiti (anno precedente 120 000). Dieci dei 57 resort e residenze hanno raggiunto un grado di occupazione superiore all'80%: primo in classifica, con il 95.4%, è ancora una volta San Agustìn a Gran Canaria (ES).

Aumento del 4.6% nei resort svizzeri

I resort e le residenze in Svizzera registrano costantemente un grado di occupazione elevato e con il 69.9% superano il livello dell'anno precedente (65.3%). Flims continua ad essere il resort svizzero più desiderato avendo fatto registrare un'occupazione del 78.9%. È aumentata anche l'occupazione dei resort e delle residenze austriaci attestandosi al 76.4% (anno precedente 64.1%). Bad Gastein, con il 72.1%, risulta il resort con il più elevato incremento del grado di occupazione in Austria: +18.8% rispetto all'anno precedente (53.3%). Una crescita altrettanto considerevole, pari al 17.8%, è stata segnata dal resort carinziano di Sonnleitn che ha raggiunto il 76.1% (anno precedente 58.3%). Oltre alle destinazioni alpine e marittime, anche le città hanno goduto di grande favore, al primo posto Parigi con un'occupazione del 90.5% (anno precedente 80.0%).

Numerose prenotazioni per la stagione estiva 2013

Nei mesi estivi i resort hanno già ricevuto nuovamente moltissime prenotazioni; rispetto all'anno precedente il numero di prenotazioni è più elevato in quasi tutti i resort e residenze. I resort al sud e al mare sono ancora una volta molto richiesti e solo pochissimi hanno ancora appartamenti liberi. Coloro che non vogliono rinunciare ad una vacanza al sole possono ancora prenotare un appartamento a Puerto de la Cruz (ES), Marrakech (MA) o Porto Heli (GR) oppure godersi la più fresca aria di montagna a Bad Gastein (AT), Sonnleitn (AT), Flims (CH), Winterberg (DE) o Chamonix (FR). Alcuni appartamenti sono disponibili anche a Château de Chabenet (FR): l'ideale per rilassarsi lontano dal turismo di massa.

Hapimag festeggia

50 anni fa, il Dr. Guido M. Renggli e Alexander Nette fondarono l'azienda Hapimag con l'idea di acquistare immobili per vacanze che potessero essere usati in modo flessibile dai loro azionisti. Un'idea di tendenza oggi più che mai. La discussione dell'iniziativa popolare in merito alle seconde case in Svizzera dimostra chiaramente che, in futuro, si devono evitare il più possibile i "letti freddi". Grazie al modello aziendale di Hapimag, i quattro resort svizzeri hanno raggiunto un numero di posti letto annuale medio pari a oltre il 74%: in Hapimag i letti sono caldi.

Al motto di "sharing & caring", nell'anno dell'anniversario, si sono svolte diverse attività. Ulteriori informazioni all'indirizzo www.hapimag.com/50.

L'azienda Hapimag

Hapimag, fondata nel 1963, è una società operante nel settore dei servizi per l'organizzazione personalizzata della vita e del tempo libero. In qualità di leader europeo nell'offerta di diritti d'abitazione, Hapimag offre a oltre 141 000 soci la possibilità di accedere a una piattaforma economicamente ed ecologicamente sostenibile con 57 indirizzi in località di richiamo in 16 Paesi. I soci hanno a disposizione oltre 5300 appartamenti per uso individuale, a cui si accompagna una svariata offerta in termini di gastronomia, benessere, cultura, servizi e infrastrutture che varia da località a località. L'azienda dà lavoro in tutto il mondo a circa 1400 collaboratori (a tempo pieno) e nel 2012 ha realizzato un ricavo operativo di 186 milioni di EUR. Hapimag è una società per azioni secondo il diritto svizzero con sede a Baar/ZG (CH). www.hapimag.com

Ulteriori informazioni sono disponibili sui siti: www.facebook.com/hapimag, www.youtube.com/hapimag e www.kununu.com/hapimag

Contatto per domande, immagini e richieste di interviste:

Doris Zetzema, Comunicazione Aziendale
Hapimag AG
Neuhofstrasse 8, CH-6349 Baar
Tel.: +41/41/767'82'05
Fax: +41/41/767'89'15
E-Mail: media.relations@hapimag.com
Web: www.hapimag.com
Immagini: www.hapimag.com/bilder



Plus de communiques: Hapimag AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: