BKW Energie AG

BKW SA - Swissgrid: La parte della rete di trasporto BKW è stata rivalutata

Bern (ots) - La Commissione dell'energia elettrica (ElCom) ha decretato il nuovo metodo di valutazione per l'accertamento del valore di riferimento per gli impianti della rete di trasporto. Questo si è reso necessario poiché il primo metodo di valutazione era stato contestato da vari precedenti proprietari della rete di trasporto. Il compenso, che supera il valore regolamentare, porterà a BKW una tantum di 38 milioni di CHF, interessi esclusi.

All'inizio del 2013 la rete di trasporto BKW è stata trasferita alla società di rete nazionale Swissgrid. I precedenti proprietari della rete di trasporto e Swissgrid hanno pianificato e realizzato congiuntamente la complessa procedura di trasferimento. Nel settembre 2012 la ElCom aveva decretato per la prima volta un metodo di valutazione per gli impianti trasferiti che corrispondeva a quello alla base della determinazione delle tariffe (= valore regolamentare). Tale decisione è stata contestata da alcuni precedenti proprietari della rete di trasporto. Nel novembre 2013 il Tribunale amministrativo federale ha stabilito che il trasferimento corrispondeva a un'espropriazione formale e che il valore regolamentare non rispettava il diritto costituzionale a un risarcimento pieno in base ai principi validi in caso di espropriazione. Di conseguenza ha rimesso all'ElCom la decisione di fissare un metodo di valutazione utilizzabile in concreto.

La ElCom decreta il metodo per fissare il valore di riferimento Per attuare la decisione del Tribunale amministrativo federale alcuni dei precedenti proprietari della rete di trasporto in consultazione con l'ElCom hanno elaborato un metodo per fissare il valore di riferimento, che successivamente è stato definito in un contratto fra tali proprietari e Swissgrid. Questo documento è servito come base per la disposizione dell'ElCom del 20 ottobre 2016.

Effetto positivo sui risultati 2016

Grazie al nuovo metodo di valutazione, BKW registra un aumento degli indennizzi di circa 38 milioni di CHF, interessi esclusi. Il risultato d'esercizio 2016 risente positivamente di questa manovra una tantum. Il pagamento dell'indennizzo è previsto per l'inizio del prossimo anno.

Informazione

Questa comunicazione si svolge in stretta collaborazione con Swissgrid e altri precedenti proprietari della rete di trasmissione svizzera.

Contatto:

Sabrina Schellenberg
media@bkw.ch
+41 58 477 51 07


Plus de communiques: BKW Energie AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: