Migros-Genossenschafts-Bund

La Migros in testa alla classifica globale nel benessere degli animali

Zürich (ots) - Per la prima volta la Migros rientra nel gruppo dei migliori («leadership») del cosiddetto Business Benchmark on Farm Animal Welfare (BBFAW). Condivide questa prestigiosa onorificenza per prestazioni esemplari nel settore del benessere degli animali con sole altre cinque imprese a livello mondiale.

Da decenni la Migros si impegna a favore di standard particolarmente elevati nel settore del benessere degli animali. La maggior parte della carne svizzera venduta nelle sue filiali, ad esempio, porta i marchi TerraSuisse e Migros Bio, che garantiscono il rispetto di requisiti particolarmente severi. Inoltre, già oggi la totalità della carne fresca di pollo, tacchino e coniglio importata dall'estero viene prodotta secondo gli elevati standard svizzeri in materia di protezione degli animali.

Quest'anno la Migros è stata inserita per la prima volta nel gruppo dei migliori («leadership») del BBFAW (benchmark globale sul benessere degli animali d'allevamento), realizzato dalle organizzazioni internazionali di protezione degli animali «Compassion in World Farming» e «The World Society for the Protection of Animals (WSPA)». Il benchmark analizza 99 imprese leader del settore alimentare sulla base di criteri quali impegno del management, leadership, innovazione e informazioni rese pubbliche.

La Migros è stata elogiata per le sue chiare direttive in materia di benessere degli animali, applicate in ogni fase della catena del valore aggiunto. In particolare la giuria ha sottolineato l'impegno della Migros a garantire che anche i prodotti animali provenienti dall'estero rispettino i requisiti della legislazione svizzera in materia di protezione degli animali, promessa espressa nell'ambito del programma Generazione-M. «La nostra classifica rende onore al ruolo leader della Migros in materia di benessere degli animali e la sua determinazione ad applicare standard elevati in questo settore, indipendentemente dal genere e dal paese di produzione», afferma Nicky Amos, Executive Director del BBFAW.

Per maggiori informazioni consultate il seguente link: www.bbfaw.com

Contatto:

Luzi Weber, portavoce FCM, tel. 058 570 38 21, luzi.weber@mgb.ch,
www.migros.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: