Bundesamt für Landwirtschaft

BLW: Norma uniforme per l’utilizzazione di alimenti poveri di nutrienti

      (ots) - Gli allevatori di suini o pollame che intendono utilizzare alimenti
poveri di nutrienti po-tranno applicare i moduli facoltativi 6 e 7
di Suisse-Bilanz. Coloro i quali impiegano ali-menti poveri di
nutrienti possono avvalersi di valori delle sostanze nutritive
diversi da quelli contenuti nelle direttive sulla concimazione 01
(GRUDAF01). I metodi di calcolo applicati finora vengono
riconosciuti fino al 31 dicembre 2003 al massimo.
L’utilizzazione di alimenti poveri di nutrienti nell’allevamento di
suini, pollastrelle e galline ovaio-le consente di ridurre i valori
di azoto e fosforo rispetto ai valori standard indicati nelle GRU-
DAF01. Siccome il tenore di azoto e fosforo negli alimenti poveri di
nutrienti è esiguo, diminui-sce pure il volume di emissioni di
queste sostanze nutritive da parte degli animali.
Gli agricoltori possono scegliere fra due varianti di calcolo con
dispendio amministrativo diverso.
· Nel quadro della correzione lineare in funzione dei tenori degli
alimenti (modulo 6), il va-lore di nutrienti per categoria di
animali è calcolato in base al tenore medio degli alimenti
somministrati agli animali.
· Il bilancio import/export (modulo 7) considera tutte le variazioni
dell’effettivo nonché gli alimenti per animali utilizzati nei
singoli rami di produzione.
Le condizioni quadro sono fissate nelle istruzioni sulla
considerazione degli alimenti poveri di nutrienti in Suisse-Bilanz.
I Cantoni designano gli organi di controllo e disciplinano la
questione dei costi.
Al documento sono allegati gli accordi concernenti l’utilizzazione
di alimenti poveri di nutrienti che vanno conclusi con i fornitori
di alimenti per animali nonché i moduli di registrazione per
entrambi i moduli. I moduli possono essere richiesti alle centrali
di consulenza a partire dal 15 febbraio 2003. A partire dalla stessa
data è possibile scaricare gratuitamente da Internet le ta-belle
Excel concernenti i moduli supplementari 6 e 7, visitando i siti
delle centrali di consulenza LBG, Lindau (www.lbl.ch) e SRVA,
Losanna (www.srva.ch).
Il 19 febbraio 2003 la centrale di consulenza LBL organizza un corso
su entrambi i moduli sup-plementari.
Per ulteriori informazioni:
UFAG: Victor Kessler, tel. 031 323 31 34
SRVA: André Zimmermann, tel. 021 619 44 30
LBL: Annelies Übersax, tel. 052 354 97 70
Ufficio federale dell’agricoltura
Servizio della stampa e dell’informazione



Plus de communiques: Bundesamt für Landwirtschaft

Ces informations peuvent également vous intéresser: