Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Seggiolini auto: quasi nessuna vettura ha pienamente convinto

Bern (ots) - Quasi tutte le vetture nuove sono munite, per l'installazione di seggiolini auto, di ancoraggi Isofix e Top Tether. Ciononostante, non tutti i seggiolini possono essere montati in qualsiasi auto familiare. Pur con un'eccezione, tutte le automobili esaminate hanno ottenuto la menzione "consigliato". Tutti i modelli sono comunque soggetti a migliorie.

Il TCS ha esaminato 15 vetture familiari molto richieste per la loro "idoneità al trasporto di bambini". Dal giugno del 2010, sono stati sottoposti al test 75 veicoli. La gran parte delle auto nuove sono dotate di ancoraggi Isofix e Top Tether, ma quasi nessuna ha pienamente convinto. Delle 15 automobili testate, 13 sono già state sottoposte anche al rinomato Euro-NCAP-Crashtest. Per quanto riguarda la sicurezza dei bambini, tutti i modelli hanno raggiunto le 5 stelle. Tuttavia, questi risultati non consentono di determinare se sia facile installare a bordo un seggiolino auto e se un veicolo sia in grado di accogliere comodamente anche più seggiolini alla volta. Quest' aspetto è chiarito dal test TCS sulla praticità, che esamina la possibilità di sistemare seggiolini sui sedili, lato conducente o posteriori, assegnando voti che vanno da "non adatto" a "ottimo".

Quasi sempre, almeno tre bambini possono essere trasportati senza problemi

Su quasi tutti i veicoli testati, possono essere trasportati, in modo "soddisfacente" e conformemente alle prescrizioni, almeno tre bambini e, con limitazioni, anche quattro. Unica vettura con 5 stelle, la Citroën C4 Picasso è adeguata al trasporto di quattro bambini e sul sedile posteriore offre "buone" condizioni di spazio per tre seggiolini. Hanno ottenuto 4 stelle, Ford Kuga e Mercedes-Benz Citan Kombi. In entrambi i modelli possono pure essere trasportati quattro bambini, due dei quali, in condizioni "buone", sul sedile posteriore. Il maggior numero di bambini, ossia cinque, sono trasportabili a bordo della Nissan NV200 Evalia, che ha sette posti. Tuttavia, poiché vi sono soltanto due "buoni" posti e che, secondo le istruzioni d'uso, il sedile centrale della seconda fila - in linea di principio "soddisfacente" - non ammette seggiolini, lo spazioso monovolume giapponese si è lasciato sfuggire per un soffio la quarta stella. Renault Captur ha ottenuto solo due stelle, in parte a causa d'istruzioni d'uso limitate: secondo il costruttore, il sedile lato conducente non è adeguato per tutte le categorie di seggiolini, mentre il sedile centrale posteriore non lo è in generale.

Per scegliere l'auto familiare adeguata, fare un giro di prova

Nel test sulla praticità del TCS, un voto "buono" o complessivamente "molto buono" (quattro o cinque stelle), significa che il veicolo è stato concepito per il trasporto di più bambini e che si presta a tale scopo. Questo genere d'auto è ideale per famiglie numerose. Tendenzialmente, i monovolumi o le grandi kombi offrono maggiori possibilità di trasporto di bambini rispetto alle limousine o ai piccoli fuoristrada. Tuttavia, se con il sistema di trattenuta non sono trasportati più di due bambini, può entrare in considerazione anche un veicolo che in questo test è stato valutato con "solo" due stelle. Con dimensioni esterne paragonabili, le differenze per quanto riguarda l'idoneità ad accogliere seggiolini vanno tuttavia ricercate nel dettaglio. Infatti, ogni automobile sottoposta al test ha ottenuto per i posti esterni del sedile posteriore almeno la menzione "soddisfacente". Alcuni veicoli non hanno raggiunto una valutazione migliore solo per le istruzioni d'uso riduttive. Inoltre, il più delle volte non si capisce per quale motivo il trasporto di bambini su determinati sedili è vietato, non consigliato o non autorizzato per tutte le categorie.

Molte vetture hanno ancora un potenziale di miglioramento per quanto riguarda l'idoneità. Le istruzioni d'uso sono in parte troppo lunghe, restrittive o anche contraddittorie. Inoltre, in diverse auto vi è un accesso difficoltoso ai punti d'ancoraggio Isofix e Top Tether, oppure le cinture di sicurezza sono troppo corte. Per trovare la vettura familiare ideale, è meglio, in ogni caso, fare un giro di prova con bambini e seggiolini a bordo.

Per motivi di sicurezza, il TCS consiglia di trasportare i bambini non sul sedile lato conducente, bensì su quello posteriore. Se si sistema un seggiolino sul sedile del passeggero anteriore, nel senso contrario a quello di marcia, occorre assolutamente disattivare l'airbag frontale.

Contatto:

Renato Gazzola, portavoce del TCS, 079 686 08 80,
renato.gazzola@tcs.ch

Le foto del TCS sono su Flickr -
www.flickr.com/photos/touring_club/collections.
I video del TCS sono su Youtube - www.youtube.com/tcs.

I risultati complessivi dell'analisi possono essere scaricati
all'indirizzo www.pressetcs.ch.



Plus de communiques: Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Ces informations peuvent également vous intéresser: