Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Viaggiare con cani a bordo : in gabbia con sicurezza

Viaggiare con cani a bordo : in gabbia con sicurezza
Test del TCS sulle gabbie di cani

Bern (ots) - Il test TCS sulle gabbie per il trasporto di cani dà preziosi consigli sul loro acquisto. I cinque prodotti testati adempiono le condizioni sulla sicurezza richieste: tre ottengono la menzione "molto consigliato" e due "consigliato". Il trasporto di un cane dovrebbe avvenire solo con idonei box, sistemati correttamente nel vano di carico e appoggiati al sedile posteriore.

Chi trasporta in auto un cane deve rispettare alcune misure di sicurezza sia per l'incolumità dell'animale, sia per quella degli altri passeggeri. In caso d'incidente a 50 km/h si sprigionano forze pari a 25 volte il peso del cane: perciò il TCS consiglia gabbie di alta qualità.

Nel test sono stati esaminati: idoneità per un uso quotidiano, montaggio e smontaggio, porte e serrature, facilità di pulizia, proprietà antiscivolo e agio con cui i cani entrano nella gabbia. I box sono stati installati e assicurati sia nel vano di carico, sia sul sedile posteriore; la sicurezza in viaggio, controllata con cambi repentini di corsia o test VDA (paragonabile al "test dell'alce").

Tutti i box soddisfano le condizioni minime

Tutti crash-test fatti in precedenza dal TCS hanno dimostrato che il trasporto di cani nel vano di carico offre migliori condizioni e un box di metallo fisso è il sistema più sicuro. Assicurando il box a ridosso del sedile posteriore c'è miglior protezione per i passeggeri e fissando la gabbia al fondo del veicolo s'incrementa la sicurezza, soprattutto in caso di sterzate improvvise.

I prodotti testati: Carkennel e box singolo Universal della Schmidt Fahrzeugbau GmbH, gabbia su misura realizzata dalla WT-Metall GmbH per Hyundai i40 utilizzata nella prova, box di metallo della Meiko-Heimtierbedarf AG e modello in alluminio di Swisspet (4pets, Pro-Line). Tutte le gabbie rispettano le esigenze minime e raggiungono il voto "consigliato"; i prodotti di Schmidt Fahrzeugbau e il box della WT-Metall sono addirittura "molto consigliato".

Sistemazione ideale nel vano bagagli contro il sedile posteriore

Nel crash-test è stato possibile dimostrare, che le gabbie sono efficaci, solo se montate contro il sedile posteriore e ancorate con un sistema di sicurezza. Se i box non sono puntellati, le conseguenze possono essere fatali. In alternativa al vano bagagli, nel crash test è stato esaminato un moderno sistema di ritenuta sul sedile posteriore che non ha convinto. Il produttore Schmidt Fahrzeugbau GmbH ha reagito e ora offre il box del test (il Carkennel) solo per cani di piccola taglia, che meglio risponde ai risultati nel crash test.

Scegliere una gabbia di dimensioni ideali: sufficientemente piccola per limitare, al cane, le conseguenze dell'accelerazione ma confortevole, affinché possa essere trasportato in modo rispettoso.

Contatto:

Renato Gazzola, portavoce del TCS, 079 686 08 80,
renato.gazzola@tcs.ch

Le foto del TCS sono su Flickr -
www.flickr.com/photos/touring_club/collections.
I video del TCS sono su Youtube - www.youtube.com/tcs.

www.pressetcs.ch



Plus de communiques: Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Ces informations peuvent également vous intéresser: