Eidg. Finanz Departement (EFD)

EFD: Il Consiglio federale approva le raccomandazioni del Consiglio mondiale delle dogane

      Berna (ots) - 06 dic 2004 (DFF) In data 1° gennaio 2007 verrà
adeguata la nomenclatura all'interno della tariffa doganale
nazionale. Venerdì il Consiglio federale ha approvato le modifiche
del cosiddetto Sistema armonizzato, ossia la base internazionale
delle nomenclature doganali nazionali. L'Amministrazione federale
delle dogane ha cooperato a livello internazionale a tali
adeguamenti. In questa occasione le cerchie economiche interessate
sono state preliminarmente consultate.

    La tariffa doganale svizzera si basa sulla nomenclatura internazionale del Sistema armonizzato, che viene periodicamente adeguata alle nuove evoluzioni tecniche. Il Consiglio mondiale delle dogane, con sede a Bruxelles, ha ora rielaborato per la quarta volta (1992, 1996 e 2002) tale nomenclatura. Con la presente revisione sono state tra l'altro create delle nuove voci in ambito chimico (capitoli 28-39 della tariffa doganale) per alcune merci degradanti per l'ambiente, rilevate dalla Convenzione di Rotterdam. Nell'ambito dei computer, della tecnologia dei semiconduttori e dell'elettronica di intrattenimento (capitoli 84, 85 e 90 della tariffa doganale) sono state unificate, risp. create delle nuove voci. Ciò al fine di realizzare una migliore conformità con le norme applicate nell'economia. Lo scopo è anche di migliorare il valore informativo della statistica del commercio. Inoltre, nel Sistema armonizzato verranno stralciate quelle voci aventi un ridotto volume di scambio.

    La Svizzera, come tutte le altre parti contraenti, è tenuta a riportare gli adeguamenti all'interno della tariffa doganale nazionale. La nomenclatura modificata entrerà in vigore il 1° gennaio 2007. Le aliquote di dazio non sono interessate.

    Le modifiche possono essere visualizzate all'indirizzo Internet www.zoll.admin.ch (sotto Ditte, Tariffa doganale).

Informazioni per i giornalisti: Dino Polli, Direzione generale delle dogane, tel. 031 322 67 21

Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch



Plus de communiques: Eidg. Finanz Departement (EFD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: