Eidg. Finanz Departement (EFD)

EFD: Semplificazione e armonizzazione dei regimi doganali

Berna (ots) - 07 giu 2004 (DFF) Oggi il Consiglio federale ha deciso di ratificare il Protocollo d'emendamento della Convenzione internazionale del 18 maggio 1973 per la semplificazione e l'armonizzazione dei regimi doganali, il quale era stato firmato dalla Svizzera il 29 giugno 2000 con riserva di ratifica. Approvata dal Parlamento nel 1976, la Convenzione del 1973 si prefigge, da un canto, di semplificare e armonizzare i diversi regimi doganali a livello mondiale, d'altro canto, di promuovere il commercio internazionale delle merci. Essa conta attualmente 62 Parti contraenti. Allo scopo di tener conto della crescita registrata negli ultimi 30 anni nei trasporti internazionali, della notevole evoluzione delle tecnologie dell'informazione e dell'ambiente commerciale internazionale estremamente concorrenziale, si è deciso di effettuare una revisione completa della suddetta convenzione al fine di adattarla ai progressi tecnici, per principio già applicati dalle dogane. Le modifiche hanno inoltre lo scopo di modernizzare le procedure doganali applicate, d'incoraggiare il più possibile l'utilizzazione delle tecniche di gestione dei rischi e dei sistemi informatici nonché di migliorare la coordinazione tra le amministrazioni doganali. La Svizzera diventerà la 33a Parte contraente della Convenzione del 1973 ad aver accettato la Convenzione revisionata. Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: