Eidg. Finanz Departement (EFD)

EFD: Prima aggiunta al preventivo 2004

      Berna (ots) - 31 mar 2004 (DFF) In data odierna il Consiglio
federale ha adottato la prima aggiunta al preventivo 2004 nella
quale chiede al Parlamento di stanziare 29 crediti di pagamento per
un totale di 228 milioni di franchi nonché un credito aggiuntivo di
42 milioni. Due terzi dei crediti richiesti sono destinati alle
misure correttive resesi necessarie con le decisioni del Parlamento
nel quadro del programma di sgravio 2003 (convenzione sulle
prestazioni conclusa con le FFS, 137 milioni; integrazione delle
professioni nei settori salute, sociale e arti SSA, 10 milioni). Dal
punto di vista del budget, questi correttivi sono neutri. Pertanto i
crediti aggiuntivi richiesti comportano solo un aumento dello 0,2
per cento delle uscite iscritte nel preventivo.

    In seguito al programma di sgravio del budget, le FFS hanno rivisto il loro piano di finaniziamento e d'investimento. Ciò necessita dei trasferimenti di crediti per un totale di 137 milioni tra le rubriche budgetarie della convenzione sulle prestazioni conclusa con le FFS. Questi trasferimenti non hanno incidenza alcuna sul totale delle uscite.

    Nel quadro della cooperazione tecnologica in Europa nel settore ricerca e sviluppo, i pagamenti preventivati per il 2003 non hanno potuto essere effettuati in ragione di ritardi nello sviluppo dei progetti. Per questo motivo vi è stata una domanda di riporto del credito non utilizzato pari a 22 milioni.

    Per l'attuazione di una serie di misure urgenti nell'ambito della sicurezza aerea nonché per l'esecuzione delle ristrutturazioni necessarie e il potenziamento degli effettivi dell'UFAC è stato chiesto un credito aggiuntivo di 13 milioni.

    Le altre importanti domande di credito concernono in particolare i settori delle pigioni e fitti (11 milioni), l'integrazione delle professioni SSA (10 milioni), le spese in materia di sicurezza sopportate dalla Confederazione in occasione del G 8 (8 milioni) e l'aiuto ai danni causati dalle forze naturali (7 milioni).

    Nel quadro dell'attuazione del programma di sgravio 2003, il Governo propone inoltre al Parlamento di ridurre diversi crediti d'impegno e limiti di spesa per un totale di 1 133 milioni.

    Informazioni per i giornalisti:

Peter Saurer, Amm. federale delle finanze, tel. 031 322 60 09 Andreas Pfammatter, Amm. federale delle finanze, tel. 031 322 60 54

Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch



Ces informations peuvent également vous intéresser: