Eidg. Finanz Departement (EFD)

EFD: 365 milioni di franchi per le costruzioni federali del settore civile

      Berna (ots) - 06 giu 2003 (DFF) Con il Programma 2004 delle
costruzioni civili, approvato in data odierna, il Consiglio federale
sottopone al Parlamento un credito di impegno di 365 milioni di
franchi. I progetti più importanti riguardano il risanamento
completo del Bernerhof e la costruzione di un nuovo magazzino
sotterraneo per la Biblioteca nazionale svizzera come pure i lavori
di trasformazione nell'edificio del Parlamento e nelle ale est ed
ovest di Palazzo federale.

    La somma più cospicua, ossia ben 42 milioni di franchi, è destinata al risanamento completo del Bernerhof. Si tratta in particolare di preservare l'aspetto esteriore dell'edificio secondo i criteri di conservazione dei monumenti nonché di allestire, ad un costo conveniente, sale di rappresentanza per il Governo.

    Il trasferimento dei posti di lavoro dei giornalisti dal Palazzo federale nel nuovo centro per la stampa alla Bundesgasse 8-12 rende necessaria l'esecuzione di lavori di trasformazione al 3° piano dell'edificio del Parlamento. Lavori di adattamento e di risanamento sono stati decisi anche per l'ala ovest e l'ala est di Palazzo federale. Per queste misure sono previsti complessivamente 30 milioni di franchi.

    La costruzione del magazzino sotterraneo situato ad ovest della Biblioteca nazionale svizzera (BN) a Berna (costi preventivati: 37, 5 milioni di franchi), costituisce la terza e per il momento ultima tappa di un progetto globale realizzato per soddisfare le esigenze di spazio della BN.

    La Confederazione intende costruire prossimamente un nuovo edificio anche all'estero. Si tratta in particolare della residenza diplomatica svizzera a Washington, per la quale sono stati stanziati 17,7 milioni.

    Nel quadro del Programma 2004 delle costruzioni civili, sono previsti 150 milioni di franchi sotto forma di credito collettivo per diversi progetti di costo inferiore a 10 milioni di franchi. Questi progetti concernono, ad esempio, misure edilizie e arredi per le sedi delle rappresentanze svizzere all'estero, crediti per progetti di massima e progetti di costruzione o mezzi per adattamenti edilizi urgenti degli immobili di proprietà della Confederazione.

Informazioni: Daniel Lüthi, Ufficio federale delle costruzioni e della logistica, tel. 031 325 50 03

Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch



Plus de communiques: Eidg. Finanz Departement (EFD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: