Eidg. Finanz Departement (EFD)

Consulenza da parte dei senior nell'Amministrazione federale

      Berna (ots) - 05 giu 2003 (DFF) Il 28 maggio il Consiglio federale
ha deciso di offrire la possibilità a quadri top sperimentati
dell'Amministrazione federale di svolgere una funzione consultiva
(consulenza senior). La consulenza senior sarà finanziata da crediti
esistenti.

    Il mandato dirigenziale dei quadri top è esigente anche nel servizio pubblico e richiede un forte impegno professionale. Verso la fine della loro carriera, sempre più quadri con grandi responsabilità si interessano alla possibilità di stabilire nuove priorità senza dover però rinunciare a una sfida lavorativa interessante. Per adeguarsi a tale esigenza, il Consiglio federale ha emanato l'ordinanza concernente la consulenza interna da parte di quadri sperimentati della Confederazione (consulenza senior). La consulenza senior è proposta ai quadri superiori nell'ultima fase della loro carriera professionale (di regola a partire dal 58esimo anno d'età). Da un lato, essa contribuisce al mantenimento delle conoscenze e al trasferimento di esperienze, di cui approfittano in particolare le future generazioni di quadri. D'altro canto, l'impiego di consulenti senior interni alla Confederazione consente di rinunciare in parte all'acquisizione di prestazioni di consulenza esterne, cosa che si traduce, tra l'altro, in risparmi.

    Le prestazioni dei consulenti senior sono concepite su misura per l'Amministrazione federale. Compatibilmente con lo spettro dei compiti dell'Amministrazione, i consulenti senior forniscono consulenze ad esempio negli ambiti della conduzione, del diritto, del personale, delle finanze, dell'informatica, dell'economia aziendale o in ambito internazionale. Oltre a perizie, all'accompagnamento di progetti di adeguamento e all'assistenza dei futuri quadri, i compiti della loro funzione consistono anche nella direzione di progetti, nella garanzia della qualità o in supplenze.

    I consulenti senior sottostanno a un rapporto di lavoro di diritto pubblico nel quadro della legge sul personale federale. Essi operano secondo principi economico aziendali ma non in modo orientato al conseguimento degli utili. Una parte dello stipendio verrà retribuita secondo la quantità di giorni prestati a titolo di consulenza.

Informazioni: Daniel Hirsbrunner, Ufficio fed. del personale, tel. 031 322 85 54

Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch



Plus de communiques: Eidg. Finanz Departement (EFD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: