Eidg. Finanz Departement (EFD)

Esame dell'aumento della tassa sull'alcool

      Berna (ots) - 21 mag 2003 (DFF) Un incremento dell'aliquota
unitaria di tassazione delle bevande distillate sarà difficilmente
dibattuto entro la fine del 2003. Nella sua risposta ad un postulato
del Consigliere nazionale Heiner Studer (PEV/AG), il Consiglio
federalele dichiara d'essere disposto ad esaminare un aumento della
tassa sull'alcool ad una data da definirsi.

    Nel suo postulato del 21 marzo 2003, Heiner Studer invitava il Consiglio federale a far uso della sua competenza in materia d'aumento della tassa sulle bevande distillate nell'intento di diminuirne il consumo.

    Nella risposta al postulato, il Consiglio federale costata l'effettivo e massiccio aumento del consumo di bevande distillate nel corso degli ultimi tre anni. Già questo dato giustificherebbe l'aumento immediato della tassa sull'alcool. Dall'aliquota unitaria applicata dal 1999 ai prodotti indigeni e ai prodotti esteri si è tuttavia messa in evidenza un'accresciuta pressione della concorrenza sulla produzione indigena, provocando parimenti dei profondi cambiamenti strutturali nel settore delle bevande distillate. I distillatori che elaborano della frutta indigena sono particolarmente svantaggiati dal prezzo elevato della materia prima. Al momemto si sta esaminando se e in quale misura, è possibile trovare una soluzione a favore delle piccole distillerie indigene. Pertanto, un aumento dell'aliquota unitaria di tassazione nel corso di quest'anno è, secondo il parere del Consiglio federale, sin d'ora difficilmente realizzabile.

Informazioni: Christoph Zurbrügg, Regìa federale degli alcool, tel. 031 309 13 70

Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch



Plus de communiques: Eidg. Finanz Departement (EFD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: