Eidg. Finanz Departement (EFD)

EFD: Aggiornamento delle istruzioni concernenti le pari opportunità tra donna e uomo

Berna (ots) - 22 gen 2003 (DFF) Con l’adeguamento delle istruzioni concernenti le pari opportunità agli obiettivi della moderna politica del personale della Confederazione, il Consiglio federale ribadisce la sua volontà di perseguire anche in futuro questo importante postulato. Una gestione sostenibile delle diversità permette alla Confederazione di continuare a beneficiare, nell’adempimento dei suoi compiti, delle conoscenze diversificate e delle qualifiche specifiche di ciascun collaboratore rimanendo in tal modo competitiva sul mercato del lavoro. La modifica delle istruzioni del 18 dicembre 1991 del Consiglio federale concernenti il miglioramento della rappresentanza e della situazione professionale della donna è dettata dalle esigenze della legge sul personale federale (LPers), entrata in vigore il 1° gennaio 2002. La LPers esige infatti che il datore di lavoro applichi misure appropriate per conseguire le pari opportunità e l’uguaglianza effettiva tra donna e uomo. Il Consiglio federale pone in vigore le nuove istruzioni il 1° marzo 2003. Per la realizzazione delle pari opportunità e dell’uguaglianza effettiva tra donna e uomo, saranno necessari anche in futuro sforzi comuni da parte di tutti gli interessati. L’obiettivo rimane quello di conseguire una rappresentanza equa di donne e uomini a ogni livello e in tutti i settori dell’amministrazione federale. Per concretizzare le istruzioni, i dipartimenti allestiscono, d’intesa con le unità amministrative, un catalogo di misure in funzione delle loro esigenze specifiche. Nelle priorità da fissare annualmente rientra in particolare l’equilibrata rappresentanza di entrambi i sessi a livello dirigenziale. Un controlling a tutti i livelli amministrativi e la presentazione di rapporti annui al Consiglio federale consentono di verificare l’avanzamento dei progressi e, se del caso, di adottare i necessari correttivi. Informazioni: Barbara Selong Vogt, Ufficio federale del personale, tel. 031 324 42 37 Barbara Amsler, Ufficio federale del personale, tel. 031 323 03 76 Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: