Eidg. Finanz Departement (EFD)

EFD: Approvata la nuova base giuridica per il fondo di soccorso del personale federale

Berna (ots) - 18 dic 2002 (DFF) Nella sua seduta odierna, il Consiglio federale ha approvato l'ordinanza concernente il fondo di soccorso del personale federale (OFSPers). Il fondo di soccorso del personale federale (FSPers) - denominato in precedenza Cassa di soccorso - fornisce prestazioni a impiegati e beneficiari di pensioni della Confederazione che si trovano in situazioni socialmente difficili. L'offerta attuale di prestazioni rimane sostanzialmente invariata. La Cassa federale d'assicurazione (CFA) della Confederazione gestisce attualmente anche una Cassa di soccorso oltre alla Cassa pensioni. Essa può versare cosiddette prestazioni discrezionali a impiegati e beneficiari di pensioni dell'Amministrazione federale che si trovano in situazioni socialmente difficili, compresi gli impiegati del Tribunale federale e dei servizi del Parlamento come pure gli impiegati delle Commissioni di ricorso e di arbitrato, se questi non possono richiedere prestazioni legali o contrattuali o se tali prestazioni non sono sufficienti. PUBLICA, il nuovo istituto di previdenza del personale della Confederazione, sarà operativa dal 1° giugno 2003. Poiché PUBLICA si occuperà esclusivamente di previdenza professionale, l'attuale Cassa di soccorso sarà integrata nell'Ufficio federale del personale quale "fondo di soccorso del personale federale” (FSPers). L'offerta attuale di prestazioni rimane sostanzialmente invariata. Non sussiste alcun diritto a prestazioni del fondo di soccorso. Il fondo di soccorso del personale federale è gestito da un consiglio del fondo, composto in modo paritetico da quattro membri rappresentanti dei datori di lavoro e quattro dei lavoratori. Il segretariato del fondo è assunto anche in futuro dalla Consulenza sociale per il personale federale dell'UFPER. L'ordinanza approvata dal Consiglio federale pone l'accento sulle prestazioni individuali irrinunciabili che vengono fornite agli impiegati e ai beneficiari di pensioni. In linea di principio, le prestazioni sono proposte solo dopo una consulenza professionale da parte della Consulenza sociale per il personale federale dell'UFPER. I mezzi del fondo di soccorso consentono di continuare a sostenere infrastrutture socialmente utili a favore del personale. L'ordinanza non prevede però la concessione di mutui ipotecari a organizzazioni del personale. Essa è stata oggetto di approfonditi dibattiti in seno all'Amministrazione federale e con le parti sociali e ha ottenuto il consenso di tutti gli interessati. Informazioni: sull'ordinanza: David Gerber, Ufficio federale del personale, tel. 031 323 93 65 sull'offerta di prestazioni FSPers: Barbara Buol, Ufficio federale del personale, tel. 031 322 64 16 Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: