Eidg. Finanz Departement (EFD)

I conti svizzeri all'estero non sono quantificabili

      Berna (ots) - 20 nov 2002 (DFF) Sulle proporzioni dei conti
all'estero di persone residenti in Svizzera non esistono cifre.
Nella sua risposta all'interpellanza del consigliere nazionale
Fulvio Pelli (PLR/TI) il Governo afferma che anche riguardo ai
progetti di amnistia fiscale a livello di UE non esisterebbero
indicazioni dettagliate. Di regola tali misure verrebbero divulgate
dai rispettivi Governi solo quando hanno già assunto un carattere
più o meno concreto.

    In un'interpellanza del 3 ottobre 2002, Pelli chiedeva informazioni sull'entità dei valori patrimoniali depositati da residenti in Svizzera presso istituti finanziari o bancari esteri nonché una panoramica sulle amnistie fiscali previste nei diversi Stati membri dell'UE.

    Nella sua risposta il Consiglio federale afferma che riguardo ai conti tenuti all'estero da svizzeri non è disponibile alcun dato. Esiste invero una pubblicazione della Banca nazionale svizzera sui beni di svizzeri all'estero ma essa non contiene le informazioni richieste dall'interpellante.

    Anche sui progetti di amnistia fiscale negli Stati dell'UE non esistono indicazioni dettagliate. Informazioni su amnistie in altri Stati sarebbero difficili da ottenere poiché di regola i Governi divulgherebbero le misure adottate solo quando hanno già assunto un carattere più o meno concreto.

Informazioni: Lukas Schneider, Amm. federale delle contribuzioni, 031 324 9129

Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch



Plus de communiques: Eidg. Finanz Departement (EFD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: