Eidg. Departement des Innern (EDI)

Il personale militare dovrà pagare un premio all'assicurazione militare

(ots) - A partire dal 1° gennaio 2006, il personale militare e gli istruttori federali della protezione civile saranno chiamati a pagare per la prima volta un premio all'assicurazione militare presso cui sono assicurati contro le malattie e gli infortuni. Il Parlamento ha deciso questa misura nel quadro della legge sul programma di sgravio finanziario 2003. Grazie alle nuove entrate, il budget dell'assicurazione militare dovrebbe ridursi di 14,3 milioni l'anno. Il Consiglio federale ha stabilito oggi l'ammontare dei premi. Per il 2006 essi saranno di 256 franchi al mese, indipendentemente dal domicilio dell'assicurato. I premi sono prelevati direttamente dal salario. Per i bassi salari è prevista una riduzione dei premi del 12-48 per cento. Tutti gli assicurati dovranno inoltre versare il premio per gli infortuni non professionali, al pari degli altri impiegati della Confederazione. Peraltro, il Consiglio federale ha aumentato a 256 franchi l'importo dei premi mensili che gli assicurati a titolo professionale in pensione dovranno pagare se intendono continuare ad essere coperti dall'assicurazione militare. DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO Servizio stampa e informazione Informazioni: Ufficio federale della sanità pubblica, Pierre-André Clerc, Servizio specializzato assicurazione militare, tel. 031 322 95 05. Ordinanza: www.bag.admin.ch/dienste/medien/i/index.htm

Ces informations peuvent également vous intéresser: