Eidg. Departement des Innern (EDI)

Affrontare le sfide e cercare soluzioni alla Conferenza dei ministri sulla salute psichica di Helsinki

      (ots) - Dal 12 al 15 gennaio 2005 avrà luogo a Helsinki la prima
Conferenza ministeriale europea sulla salute psichica, organizzata
dall'OMS Regione Europa. L'obiettivo della conferenza è di dare
maggiore importanza al dibattito politico sulla salute psichica. La
Svizzera vi partecipa con una delegazione nominata dal Consiglio
federale e presieduta da Thomas Zeltner, direttore dell'Ufficio
federale della sanità pubblica (UFSP). Alice Scherrer, landamana e
delegata per gli affari internazionali della Conferenza svizzera
delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità, è
responsabile supplente della delegazione, la quale comprende
un'altra rappresentante dell'UFSP, un rappresentante specializzato
del settore medico e un membro dell'organizzazione "Pro Mente Sana".

    La Conferenza ministeriale europea dell'OMS sulla salute psichica intende analizzare le attuali sfide nell'ambito della promozione della salute psichica, della prevenzione di disturbi psichici e dell'assistenza a persone psichicamente malate ed elaborare soluzioni durevoli. La conferenza ministeriale è stata organizzata dall'ufficio regionale dell'OMS per l'Europa in collaborazione con il Consiglio europeo e con la Commissione delle Comunità europee. La Svizzera ha partecipato alla sua organizzazione in seno a diverse commissioni.

    La conferenza di Helsinki avrà il suo momento culminante in una dichiarazione congiunta dei ministri e in un piano d'azione con raccomandazioni sui seguenti dieci temi: la stigmatizzazione e la discriminazione di malati psichici, il rispetto dei diritti dell'uomo nelle cure (diritti dei pazienti, diritto all'autodeterminazione e diritti di rappresentanza), le possibilità di ridurre lo stress, la prevenzione di problemi psichici e del suicidio, il miglioramento della qualità dell'approvvigionamento, la pianificazione e la formazione del personale, l'informazione e la ricerca, le basi legali e l'impiego di risorse finanziarie. La dichiarazione congiunta dei ministri e il piano d'azione denotano notevoli parallelismi con le raccomandazioni contenute nel progetto di strategia nazionale per la protezione, la promozione, il mantenimento e il ristabilimento della salute psichica della popolazione svizzera (Strategia salute psichica). Questo progetto è stato elaborato nell'ambito del progetto Politica nazionale svizzera della sanità in collaborazione con i Cantoni.

DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO Servizio stampa e informazione Informazioni: Stephanie Zobrist, Div. affari internazionali, Ufficio federale della sanità pubblica, tel. 031 322 95 05



Plus de communiques: Eidg. Departement des Innern (EDI)

Ces informations peuvent également vous intéresser: