Eidg. Departement des Innern (EDI)

Nuovo sito internet del Dipartimento federale dell'interno senza barriere per le persone disabili

      Berna (ots) - In base alla legge sui disabili entrata in vigore
quest'anno, le informazioni e i servizi forniti dalla Confederazione
in internet devono essere accessibili alle persone con disabilità.
Nell'ambito dei lavori per il rinnovo del suo sito internet, il
Dipartimento federale dell'interno (DFI) ha pertanto ordinato una
verifica sistematica dell'accessibilità alle persone con disabilità
di tutta la sua offerta in rete (www.edi.admin.ch). Il collaudo è
stato realizzato su mandato dell'Ufficio federale dell'informatica e
della telecomunicazione (UFIT), che si è occupato anche di
coordinare i lavori. Il sito del DFI è il primo nell'Amministrazione
federale che, grazie a questo test, può essere definito "senza
barriere".

    Il controllo dell'accessibilità alle persone con disabilità è stato condotto con un collaudo tecnico automatizzato su circa 1000 pagine e con collaudi manuali su un campione di cinque pagine di riferimento. Quale metodo di controllo si è utilizzato il test elaborato dalla Fondazione svizzera per una tecnologia adeguata alle persone disabili (Fondazione "Accesso per tutti"). La verifica è stata effettuata da una delle autrici del test. Inoltre, una persona gravemente ipovedente ha testato il sito utilizzando il lettore di schermo JAWS e il programma di ingrandimento dello schermo Zoomtext.

    Il nuovo sito internet è conforme alle prescrizioni sui requisiti minimi a livello di struttura, layout, contenuti ecc. emanate nell'ambito del progetto "Usability", attualmente in corso (uno dei quattro progetti di attuazione della strategia comunicativa in internet della Confederazione). In vista dell'armonizzazione dell'identità visiva dell'Amministrazione federale si è rinunciato a rinnovare il logo del DFI. Quale base tecnica del nuovo sito internet è stata utilizzata Imperia, la configurazione standard del sistema per la gestione dei contenuti dell'Ufficio federale dell'informatica e della telecomunicazione. In qualità di appaltatore generale, l'UFIT è responsabile dell'ideazione e dell'operatività del sito. Questa suddivisione dei compiti ha permesso la realizzazione del progetto in tempi brevi contenendo i costi.

DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO Servizio stampa e informazione Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Andreas Rieder, Ufficio per le pari opportunità delle persone con disabilità (UFDis), 031 322 82 36 Claudio Frigerio, Ufficio federale dell'informatica e della telecomunicazione (UFIT), 031 325 93 81 Katja Zürcher, portavoce DFI, 031 322 81 00



Plus de communiques: Eidg. Departement des Innern (EDI)

Ces informations peuvent également vous intéresser: