Eidg. Departement des Innern (EDI)

Gender mainstreaming nell'Amministrazione federale

      (ots) - L'Amministrazione federale compie un ulteriore passo verso
l'introduzione del gender mainstreaming. Mediante un dépliant il
gruppo di lavoro interdipartimentale "Seguito della IV Conferenza
mondiale dell'ONU sulle donne" informa le dipendenti e i dipendenti
della Confederazione su questa strategia. Nel contempo mette a
disposizione delle responsabili e dei responsabili di progetti una
guida che spiega in maniera particolareggiata tramite degli esempi
come procedere per integrare sistematicamente la prospettiva di
genere.

    Il gender mainstreaming è una strategia impiegata a livello internazionale per concretizzare la parità fra donna e uomo in tutti gli ambiti della vita politica. Il suo obiettivo è quello di dare a tutti i progetti e i provvedimenti di un'istituzione o di un reparto un assetto che consenta alle donne e agli uomini di beneficiarne in uguale misura e di far progredire la parità di trattamento dei sessi. Nell'ambito della strategia la responsabilità di integrare le aspirazioni di parità è affidata alle persone incaricate di realizzare i progetti in questione. Per questo possono avvalersi del sostegno specialistico fornito da delegate e delegati alla parità oppure da esperte ed esperti esterni.

    Nell'ambito della Conferenza mondiale dell'ONU sulle donne, tenutasi nel 1995 a Pechino, nonché nel suo piano d'azione "Parità tra donna e uomo" del 1999 la Svizzera si è dichiarata disposta ad adottare il gender mainstreaming. Il gruppo di lavoro interdipartimentale "Seguito della IV Conferenza mondiale dell'ONU sulle donne" opera da quattro anni per introdurre questa strategia nell'Amministrazione federale. In una prima fase ha realizzato progetti pilota in vari dipartimenti, allo scopo di acquisire esperienze con la nuova strategia.

    Il presente dépliant (che è stato distribuito con il conteggio del salario di giugno 2004 a tutte le dipendenti e i dipendenti della Confederazione) mostra ora sulla base di un esempio concreto - la creazione del sito web di una sezione amministrativa - che cos'è il gender mainstreaming e come funziona nella prassi. L'obiettivo del dépliant è di portare l'idea del gender mainstreaming a conoscenza di un numero possibilmente elevato di dipendenti della Confederazione. A questo scopo saranno pubblicati articoli sul tema anche negli organi d'informazione interni.

    La guida di 30 pagine - intitolata "Approche intégrée de l'égalité dans l'administration fédérale"/"Gender Mainstreaming in der Bundesverwaltung" - è destinata alle persone cui è affidata la responsabilità di concretizzare provvedimenti oppure di elaborare e attuare normative e programmi o di realizzare progetti. Essa contiene istruzioni in otto tappe su come integrare sistematicamente la prospettiva della parità lungo tutto l'iter dai preparativi fino alla valutazione di un progetto. Il modo di procedere concreto è illustrato mediante due esempi tratti dall'esperienza quotidiana in seno all'Amministrazione. Le lettrici e i lettori vi trovano inoltre una serie di pratici suggerimenti e rimandi alla letteratura di approfondimento.

    Con le due pubblicazioni il gruppo di lavoro spera di adempiere il suo mandato di promuovere la consapevolezza e la competenza specialistica in materia di parità in seno all'Amministrazione federale e di compiere un ulteriore passo verso l'obiettivo della concretizzazione del gender mainstreaming.

Per ulteriori informazioni: Corina Müller, capoprogetto, Ufficio federale per l'uguaglianza fra donna e uomo: corina.mueller@ebg.admin.ch, telefono 031 322 79 83

    Gender mainstreaming Cosa comporta il gender mainstreaming nell'operato quotidiano dell'Amministrazione federale ? giugno 2004, dépliant trilingue (i/f/t) si può ordinare all'UFU: ebg@ebg.admin.ch o scaricare sotto forma di file pdf : www.equality-office.ch (pubblicazioni, varia).

    Gender mainstreaming La guida illustra come integrare degli aspetti inerenti alla parità nel lavoro quotidiano in seno all'Amministrazione federale, giugno 2004, in francese (Approche intégrée de l'égalité dans l'administration fédérale, n° di ordinazione 301.983.f ) o tedesco (Gender Mainstreaming in der Bundesverwaltung, n° di ordinazione 301.983.d ), prezzo: fr. 4.70.; si può ordinare all'UFCL www.bbl.admin.ch/fr/bundespublikationen/uebersicht/index.htm o scaricare sotto forma di file pdf : www.equality-office.ch (pubblicazioni, varia).



Plus de communiques: Eidg. Departement des Innern (EDI)

Ces informations peuvent également vous intéresser: